Celtic, Angelini è sul mercato: Lazio, Milan e Atalanta sul portiere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58
0

Il portiere italo-scozzese, cresciuto tra le file del Celtic, Vincent Angelini, è pronto per il suo debutto in un campionato straniero. Milan, Lazio e Atalanta sono alla finestra.

Fisicamente impressionante, in molti paragonano il 17enne Vincent Angelini, classe 2203 all’italiano Luigi Donnarumma, simbolo della rinascita del Milan. Ma su Angelini sembrerebbe che non ci sia solo l’interesse del Milan. In Italia anche la Lazio e l’Atalanta hanno dichiarato di voler prendere tutte le informazioni sul portiere in seconda del Celtic.

Ma il calciatore italo-scozzese ha diversi estimatori anche in Premier League. Everton e Southampton hanno fatto sapere che quest’estate parteciperanno certamente a un’asta per impossessarsi del cartellino del giocatore. Ma la squadra che sembrerebbe più in vantaggio attualmente è il Manchester United, sempre alla ricerca di giovani talenti. E Angelini lo è.

Leggi anche——–> Milan, il Palmeiras ci ripensa: Vina può partire per 8 milioni

Vincent Angelini: le trattative

Avere 17 anni e essere ricercato da mezza Europa, è certamente un grosso onore. Forse Vincent Angelini non si aspettava tutto questo richiamo, ma oramai il suo nome circola, e circola anche tanto. Il baby portiere del Celtic ha papà italiano e quindi possiede il doppio passaporto. Il suo ingresso nel campionato italiano non sarebbe così difficoltoso.

Angelini ha diversi estimatori e la sua giovane età lo rendono uno dei giovani più promettenti nel suo ruolo. La sensazione è che il talento italo-scozzese abbandoni i biancoverdi già da quest’estate, rifiutando così il prolungamento di contratto.

Assicurarsi le sue prestazioni a parametro zero sarebbe davvero una bomba di mercato. Paolo Maldini aveva chiesto informazioni sul ragazzo già la scorsa estate, ma Angelini non era ancora pronto per una nuova avventura all’estero. Ma adesso le cose sono cambiate, il portiere è maturato e ha bisogno di mettersi in gioco in un club che lo faccia crescere maggiormente.