Premier League, 22a giornata: goleada Utd, vince anche il City. Risultati e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:02
0

La 22esima giornata di Premier League, andata in scena nel turno infrasettimanale, è terminata. Il Manchester City resta al vertice, inseguito dal Manchester United. Il Liverpool viene sconfitto e perde il terzo posto, ne approfitta il Leicester. Restano indietro West Ham e Chelsea.

premier league manchester united
Il Manchester United ha messo a segno nove reti nell’ultimo turno di Premier League (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Il turno infrasettimanale valido per la ventiduesima giornata di Premier League è giunto al termine. Non è cambiata tuttavia di molto la classifica, soprattutto ai piani alti. Le due contendenti al titolo, infatti, hanno vinto entrambe. Il Manchester City ha ottenuto i tre punti in casa del Burnley, squadra che lotta per la salvezza, grazie alle reti di Gabriel Jesus Sterling. Show tra le mura amiche dell’Old Trafford, invece, per il Manchester United, che ha messo a segno nove reti con sette marcatori diversi nella gara contro il Southampton. Una goleada oltremisura dettata anche dalla superiorità numerica. Gli ospiti, infatti, sono rimasti in dieci ad appena due minuti dal fischio di inizio a causa del rosso diretto rifilato a Jankewitz per un intervento eccessivamente duro su un avversario. Nel finale anche Bednarek è stato espulso, lasciando i suoi in nove. Una serata da dimenticare per gli uomini di Ralph Hasenhüttl. Il distacco tra le due compagini al vertice resta dunque di tre punti, con i Citizens in vantaggio e con una gara ancora da recuperare. La compagine di Ole Gunnar Solskjær non vuole tuttavia mollare.

Leggi anche -> Udinese, arriva Braaf dal Manchester City: colpo di prospettiva

Il Liverpool, invece, ha incassato una sconfitta tra le mura amiche contro il Brighton. La squadra di Jurgen Klopp è andata sotto all’inizio del secondo tempo e non è riuscita a reagire. Un ko difficile da digerire, soprattutto perché i Reds in tal modo hanno perso il terzo posto. A beneficiarne è stato il Leicester, vittorioso in casa del Fulham. Ottiene i tre punti anche il West Ham, sorpresa della stagione, che resta ai piani alti della classifica a quota 38, davanti a Chelsea ed Everton, che hanno vinto anch’esse. Il turno si è infatti chiuso con il posticipo in cui i Blues hanno battuto in trasferta il Totthenam. Decisiva la rete messa a segno da Jorginho su calcio di rigore.

Leggi anche -> Sassuolo, Locatelli ai saluti: il futuro del centrocampista è in una big

I risultati

MARTEDI’ 2 FEBBRAIO

Sheffield United — West Brom: 2-1 [41′ Phillips (W); 56′ Bogle (S); 73′ Sharp (S)]

Wolves — Arsenal: 2-1 [32′ Pepe (A); 45+5′ rig. Neves (W); 49′ Moutinho (W)]

Manchester United — Southampton: 9-0 [18′ Wan-Bissaka; 25′ Rashford; 34′ aut. Bednarek; 39′ Cavani; 69′ Martial; 71′ McTominay; 87′ rig. Fernandes; 90′ Martial; 90+3′ James]

Newcastle — Crystal Palace: 1-2 [2′ Shelvey (N); 21′ Riedewald (C); 25′ Cahill (C)]

MERCOLEDI’ 3 FEBBRAIO

Burnley — Manchester City: 0-2 [3′ Gabriel Jesus; 38′ Sterling]

Fulham — Leicester: 0-2 [17′ Iheanacho; 44′ Justin]

Leeds — Everton: 1-2 [9′ Sigurdsson (E); 41′ Calvert-Lewin (E); 48′ Raphinha (L)]

Aston Villa — West Ham: 1-3 [51′ Soucek (W); 56′ Lingard (W); 81′ Watkins (A); 83′ Lingard (W)]

Liverpool — Brighton: 0-1 [56′ Alzate]

GIOVEDI’ 4 FEBBRAIO

Tottenham — Chelsea: 0-1 [24′ rig. Jorginho]

La classifica

Manchester City 47
Manchester United 44
Leicester 42
Liverpool 40
West Ham 38
Chelsea 36
Everton 36
Tottenham 33
Aston Villa 32
Arsenal 31
Leeds 29
Southampton 29
Crystal Palace 29
Wolverhampton 26
Brighton 24
Newcastle 22
Burnley 22
Fulham 14
West Bromwich 12
Sheffield United 11