Ajax, Haller rimane fuori dalla lista Europa League per una svista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:38
0

L’Ajax ha spiegato le motivazioni che hanno portato all’esclusione di Sebastien Haller dalla lista Europa League consegnata alla Uefa. Questo significa che il neo-acquisto, costato 22 milioni di euro, giocherà solo nel campionato olandese.

Da sinistra: Mickael Tirpan del Fortuna Sittard in marcatura su Sebastien Haller dell'Ajax (foto di Maurice Van Steen/ANP/AFP via Getty Images)
Da sinistra: Mickael Tirpan del Fortuna Sittard in marcatura su Sebastien Haller dell’Ajax (foto di Maurice Van Steen/ANP/AFP via Getty Images)

L’Ajax ha ecluso dalla lista dei giocatori che prenderanno parte ai sedicesimi di Europa League Sebastien Haller. L’attaccante è arrivato dal West Ham a gennaio per 22 milioni di euro, e sembrava che il suo acquisto fosse stato fatto proprio in un’ottica di spendibilità internazionale. Questa la spiegazione fornita dal club olandese: “È vero che Haller non è nella lista dei giocatori per l’Europa League. Stiamo lavorando con la KNVB (la federcalcio olandese, ndr) e la UEFA per scoprire cosa sia andato storto“.


Leggi anche:

Non sono più giunti aggiornamenti da parte dell’Ajax, e questo fa pensare che l’errore sia stato fatale alla squadra, che dovrà far quindi a meno del ventiseienne francese. Haller non ha deluso le aspettative al suo arrivo in squadra. Nella partita dell’Eredivisie con il Twente, ci ha messo solo 7 minuti ha trasformare il risultato in azione aerea. Dal suo arrivo in squadra ha realizzato due reti e quattro assist in 6 presenze.

La strana svista dell’Ajax sembra incredibile per un club così importante a livello internazionale. Del resto anche nella nostra Coppa Italia, la Roma sembrerebbe essere stata anche lei vittima di una svista mancando di prendere nota correttamente dei cambi. I giallorossi, nonostante avessero comunque perso con lo Spezia 4-2, hanno poi perso la partita a tavolino per decisione del Giudice Sportivo e sono stati eliminati dalla competizione.