Castori teme il Pisa: “Rende la vita difficile a tutti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:08
0

Pisa e Salernitana in campo domani all’Arena Garibaldi per il turno infrasettimanale, valevole per la 22a giornata del campionato di Serie B. Gyomber non ci sarà: è stato squalificato per un turno dal Giudice Sportivo. Castori: “Ci attende una gara difficile contro un’avversaria in gran forma”.

Fabrizio Castori, da questa stagione guida la Salernitana (foto Getty Images)

Una delle sfide più interessanti del turno infrasettimanale di Serie B è quella tra Pisa e Salernitana. Calcio d’inizio all’Arena Garibaldi martedì 9 febbraio alle 19.

Dopo un inizio di campionato balbettante, i toscani si sono ripresi e hanno dimostrato di poter competere contro chiunque. I campani, dal canto loro, non nascondono le proprie ambizioni di vertice per tentare l’assalto alla promozione, forti di una rosa ben assortita in tutti i reparti.

Castori: “Il Pisa rende la vita difficile a tutti”

“Domani ci attende l’ennesima gara difficile contro un avversario in gran forma che rende la vita difficile a tutti. Affrontiamo una squadra dalla caratura importante e servirà una grande prestazione per ottenere un risultato positivo”, ha detto l’allenatore granata alla vigilia del match dell’Arena Garibaldi.

“Arrivati a questo punto del campionato le partite  iniziano ad avere un peso importante e nascondono molte insidie”, ha aggiunto.

“La squadra sta bene”

I campani hanno ripreso a fare punti dopo una parentesi negativa tra il 30 dicembre e il 17 gennaio durante la quale non avevano conquistato nemmeno un punto. Poi sono arrivate la vittoria scaccia-crisi contro il Pescara e i due pareggi contro Chievo Verona e Reggina.

La squadra sta bene, valuterò fino all’ultimo il recupero delle energie da parte dei ragazzi. Credo sia stato importantissimo aver ampliato la rosa con il mercato perché permette di avere maggiori soluzioni e di fronteggiare meglio questo campionato che ci sottopone a tante gare ravvicinate”, ha concluso l’allenatore dei granata.

Squalificato Gyömber

Nella formazione che scenderà in campo in Toscana non ci sarà Norbert Gyömbér: il difensore ungherese è stato squalificato per un turno (ammonito contro il Chievo, era già diffidato). Il tecnico del Pisa Luca D’Angelo, fatta eccezione per gli infortunati, potrà invece contare sull’apporto dell’intera rosa.

LEGGI ANCHE —> D’Angelo presenta Pisa-Salernitana: “Sarà una battaglia”