Cittadella, Venturato: “Con il Cosenza massima attenzione“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49

Roberto Venturato ha analizzato la prossima sfida del Cittadella contro il Cosenza. I veneti hanno certamente meno problemi di organico rispetto ai calabresi. 

Roberto Venturato
Roberto Venturato (foto credit A.S. Cittadella 1973)

La conferenza stampa di Venturato prima di Cittadella-Cosenza

Roberto Venturato ha commentato in conferenza stampa la prossima sfida del Cittadella. Allo stadio “Tombolato” arriva il Cosenza che è in piena corsa per la salvezza. Nonostante la differente classifica il mister tende a non sottovalutare la situazione. “Abbiamo un’identità ben precisa – commenta Venturato – quando avvertiamo timore andiamo in difficoltà. Credo proprio che il pareggio di Brescia ci servirà da lezione. Sono soddisfatto dei tanti calciatori che segnano, ma c’è bisogno di migliorare tanti altri aspetti“.

Un commento il mister lo fa anche sul prossimo avversario e sulla questione di un eventuale turnover. “Con molte partite ravvicinate c’è bisogno di dosare bene le energie – dichiara Venturato – la scelta è sempre quella di coinvolgere più persone possibili. Per quanto riguarda il Cosenza devo dire che ha delle individualità di rilievo“.

Non sarà della gara Ghiringhelli che dovrà scontare un turno di squalifica. Per quanto riguarda invece Iori il calciatore dovrà sottoporsi a una risonanza per stabilire l’entità del problema fisico. Vita è invece sulla via del recupero, ma comunque non convocato. Da segnalare invece il rientro di Ogunseye.

I convocati

Ecco la lista dei convocati scelti da Venturato per la gara tra Cittadella e Cosenza. Il match è in programma martedì 9 febbraio: fischio d’iniziato fissato alle ore 19.