Hamilton, ufficiale il rinnovo con la Mercedes: “Per vincere ancora di più”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:33
0

Lewis Hamilton ha ufficialmente firmato il rinnovo con la Mercedes. Il sette volte campione del mondo correrà per la nona stagione con il team di Stoccarda. L’obiettivo del pilota britannico è di continuare a collezionare successi.

hamilton
Lewis Hamilton ha firmato il nuovo contratto con la Mercedes (Photo/Getty Images)

L’annuncio era ormai nell’aria da qualche ora, ma soltanto adesso è arrivata l’ufficialità. Lewis Hamilton è pronto a tornare in sella alla sua Mercedes per dare inizio alla nona stagione con il team di Stoccarda. Il pilota britannico, infatti, ha firmato il rinnovo. Quest’ultimo è arrivato al termine di una trattativa estenuante, nonostante nessuno avesse dubbi in merito al futuro del sette volte campione del mondo. Il team principal Toto Wolff aveva assicurato più volte che il legame tra le due parti è solido e duraturo. La lunga attesa è stata semplicemente dettata dalla necessità di definire gli ultimi dettagli, economici e non soltanto. Molto importanti, infatti, sono state le questioni relative al sociale, come la lotta a favore dell’inclusività, che la scuderia ha già portato avanti lo scorso anno. È per questa ragione che, in tal senso, verrà anche creata una fondazione benefica.

Sono eccitato all’idea di correre ancora con la Mercedes. Abbiamo raggiunto insieme risultati incredibili e non vediamo l’ora di fare ancora meglio“, ha detto Lewis Hamilton dopo la firma del nuovo accordo. “Sono molto determinato a continuare il viaggio che abbiamo iniziato per rendere il mondo dei motori più diversificato per le generazioni future e sono grato che Mercedes sia stata estremamente favorevole alla mia chiamata per affrontare questo problema. Sono orgoglioso di dire che quest’anno stiamo portando avanti questo sforzo lanciando una fondazione dedicata alla diversità e all’inclusione nello sport. Sono ispirato da tutto quello che possiamo costruire insieme e non vedo l’ora di tornare in pista a marzo“. La quindicesima stagione in Formula 1 del sette volte iridato sarà dunque ancora una volta a tinte Mercedes.

Leggi anche -> Hamilton, accordo raggiunto con Mercedes: le cifre del contratto

Wolff: “Mai stati dubbi sul rinnovo”

Il team principal Toto Wolff, attraverso i canali ufficiali della scuderia, ha ribadito la volontà di Mercedes di continuare a scrivere la storia con Lewis Hamilton: “Siamo sempre stati concordi con Lewis in merito al fatto che avremmo continuato questo progetto insieme. L’anno molto insolito che abbiamo avuto nel 2020, tuttavia, ha significato che ci è voluto del tempo per completare il processo. Insieme abbiamo deciso di estendere il rapporto sportivo per un’altra stagione e di avviare un progetto a più lungo termine per fare il passo successivo nel nostro impegno condiviso a favore di una maggiore diversità all’interno del nostro sport. Il record competitivo di Lewis è a paragone con il meglio che il mondo dello sport abbia mai visto. Lui è un prezioso ambasciatore del nostro marchio e dei nostri partner. La storia di Mercedes e Lewis è stata scritta nei libri di storia del nostro sport nelle ultime otto stagioni e siamo affamati di continuare a competere e vincere per potere aggiungere altri capitoli a questa gloriosa storia“.

Leggi anche -> Lewis Hamilton: “Sono cresciuto come uomo, l’ottavo titolo sarebbe enorme”

wolff hamilton
Il pilota Lewis Hamilton insieme a Toto Wolff, team principal della Mercedes (Photo/Getty Images)

Schäfer: “Orgogliosi di Hamilton”

Anche Markus Schäfer, Non-Executive Chairman della Mercedes, ha annunciato con entusiasmo il rinnovo: “Siamo molto felici di mantenere il pilota di F1 di maggior successo dell’era attuale nella squadra di F1 di maggior successo dell’era attuale. Lewis non è soltanto un pilota di incredibile talento. Lavora ogni giorno molto duramente per ottenere i suoi risultati ed è estremamente affamato. Condivide la sua passione per le prestazioni con l’intero team, motivo per cui questa collaborazione ha avuto così tanto successo. Ma Lewis è anche e soprattutto una persona che si preoccupa profondamente del mondo che lo circonda e che vuole avere un impatto su quest’ultimo. Come azienda, Mercedes-Benz condivide questo senso di responsabilità ed è orgogliosa di impegnarsi in una nuova fondazione comune per migliorare la diversità nel mondo dei motori. Aprire lo sport a categorie di persone sottorappresentate sarà importante per il loro futuro e sviluppo e siamo determinati ad avere un impatto positivo in tal senso“.