Napoli, col Genoa è scattato il riscatto di Politano: i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:46
0

Con la presenza contro il Genoa, si è attivata la clausola che fa scattare l’obbligo di riscatto del Napoli di Matteo Politano dall’Inter. 

Matteo Politano, attaccante del Napoli. Getty Images
Matteo Politano, attaccante del Napoli. Getty Images

Scendendo in campo a Marassi contro il Genoa, partita in cui ha segnato anche il gol della speranza azzurra, Matteo Politano è diventato definitivamente un calciatore di proprietà del Napoli. Come si legge nell’ultimo bilancio dell’Inter approvato lo scorso 27 novembre al 30 giugno 2020, con la presenza contro i rossoblù è infatti scattato in automatico l’obbligo di riscatto del calciatore da parte del club partenopeo.

Leggi anche: Napoli, infortunio Manolas: tegola per Gattuso. Il comunicato
Leggi anche: Napoli, l’agente di Hysaj: “Rinnovo? Discorso chiuso, parliamo con altri club”

Questa la voce presente nel bilancio nerazzurro: Cessione a titolo temporaneo delle prestazioni professionali del calciatore Matteo Politano al Napoli; l’accordo, valido per le stagioni sportive 2019/2020 e 2020/2021, prevede l’obbligo all’acquisto definitivo alternativamente alla prima presenza del calciatore o al primo punto del Napoli dopo la data del 1° febbraio 2021. Il Napoli dovrà così versare nelle casse dell’Inter 19 milioni di euro più due di bonus.