Superlega, in attesa dei recuperi Piacenza e Padova prendono due punti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 3:01

La Regular Season di Superlega è finita, ma ci sono ancora due partite da recuperare prima di avere una classifica ufficiale e definitiva

Superlega Piacenza
Piacenza chiude con due punti la sua regular season (Foto Ufficio Stampa Gas Sales Piacenza)

Dopo i quattro anticipi di ieri c’era grande attesa per le due partite che avrebbero chiuso il week-end in particolare per la rincorsa al quarto posto della Gas Sales Bluenergy Piacenza.

Superlega, Piacenza spreca

Piacenza spreca una grandissima occasione: ma la partita con Milano non era facile. I lupi emiliani strappano una vittoria ma due soli punti, imponendosi al tie-break dopo due set persi rovinosamente. Un vero peccato per la squadra di Lorenzo Bernardi che adesso deve aspettare il recupero tra Monza e Verona già sapendo che comunque sarà alle spalle di Vibo Valentia a causa di un quoziente set svantaggiato.

Ci sono state parecchie polemiche dopo le vittorie di Monza e Vibo, rispettivamente su Perugia e Civitanova, a causa delle molte riserve schierate dalle favorite. Forse sarebbe stata più opportuna una calendarizzazione con tutte le partite in campo contemporaneamente. Ma il risultato di Piacenza chiude i conti. Con il 3-2 su Milano, al termine di una gara condizionata da un certo nervosismo, non pochi errori e qualche decisione arbitrale non proprio lucidissima, Piacenza attende il recupero di mercoledì tra Monza e Verona facendo il tifo per gli scaligeri che, tuttavia non ha alcuna ambizione di classifica. Ai brianzoli del Vero Volley bastano due punti per andare direttamente al quarto posto scavalcando Piacenza e Vibo.

LEGGI ANCHE > Superlega, ultimo turno: altra caduta per Civitanova e Perugia

Tra Padova e Verona

Il derby tra Padova e Verona vede vincere la Kioene al tie-break: cambia poco per una classifica ormai definita e per una formula tutta nuova che vale la pena riepilogare. Non ci sono retrocessioni: due le fasi, play off scudetto e play off quinto posto. Le prime cinque classificate accedono ai quarti di finale: le squadre da sesto a undicesimo posto affrontano un turno preliminare. Tutte le squadre hanno almeno una chance per arrivare al titolo.

LEGGI ANCHE > Coppa Italia Maschile, la Lube Civitanova firma il settimo sigillo

I risultati di Superlega

Kioene Padova-NBV Verona 3-2 (23-25, 25-23, 25-22, 13-25, 15-10)
Gas Sales Bluenergy Piacenza-Allianz Milano 3-2 (25-22, 18-25, 25-15, 18-25, 15-11)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Cucine Lube Civitanova 3-2 (22-25, 21-25, 25-22, 25-21, 15-10)
Itas Trentino-Consar Ravenna 3-1 (25-19, 23-25, 25-23, 25-19)
Sir Safety Conad Perugia-Vero Volley Monza 0-3 (12-25, 18-25, 20-25)
Leo Shoes Modena-Top Volley Cisterna 3-1 (26-24, 19-25, 25-13, 25-18)

I tabellini

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Milano 3-2 (25-22, 18-25, 25-15, 18-25, 15-11)
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 2, Clevenot 11, Polo 6, Grozer 22, Russell 18, Mousavi 11, Fanuli (L), Scanferla (L), Tondo 1, Antonov 0, Botto 0, Finger 0. N.E. Izzo, Candellaro. All. Bernardi.
Allianz Milano: Sbertoli 6, Ishikawa 15, Kozamernik 7, Patry 16, Urnaut 12, Piano 3, Staforini (L), Pesaresi (L), Daldello 0, Weber 0, Basic 0, Mosca 1. N.E. Maar, Meschiari. All. Piazza. ARBITRI: Frapiccini, Sobrero.

Kioene Padova – NBV Verona 3-2 (23-25, 25-23, 25-22, 13-25, 15-10)
Kioene Padova: Ferrato 0, Wlodarczyk 15, Vitelli 9, Stern 27, Bottolo 18, Volpato 4, Gottardo (L), Tusch 3, Danani La Fuente (L), Merlo 0, Canella 1, Milan 0. N.E. Fusaro, Casaro. All. Cuttini. NBV Verona: Spirito 4, Kaziyski 14, Aguenier 0, Jensen 18, Jaeschke 18, Caneschi 5, Donati (L), Zanotti 4, Bonami (L), Asparuhov 0, Peslac 3. N.E. Magalini. All. Stoytchev. ARBITRI: Piperata, Florian.

La classifica

Sir Safety Conad Perugia 54; Cucine Lube Civitanova 51; Itas Trentino 47; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 37; Gas Sales Bluenergy Piacenza 37; Vero Volley Monza* 36; Leo Shoes Modena 34; Allianz Milano* 30; NBV Verona* 23; Consar Ravenna* 19; Kioene Padova 15; Top Volley Cisterna 7.
*Una partita in meno 

Da recuperare

Mercoledì 10/2, ore 20.30
Consar Ravenna-Allianz Milano
Vero Volley Monza-NBV Verona