Il Cosenza riacciuffa nel finale il match di Cittadella

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58
0

La sfida tra Cittadella e Cosenza arriva dopo un pareggio ottenuto da entrambe le squadre: tantissime le assenze per i calabresi.

Brayan Vera
Brayan Vera in campo a Cittadella (foto credit Cosenza Calcio)

Diretta live

Segui la diretta con le azioni più importanti della gara tra Cittadella e Cosenza.

Le formazioni ufficiali di Cittadella-Cosenza

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Perticone, Camigliano, Donnarumma; Proia, Pavan, Branca; Baldini; Tavernelli, Ogunseye. In panchina: Maniero, Benedetti, Adorni, Rosafio, Tsadjout, Beretta, Frare, Gargiulo, Mastrantonio, D’Urso. Allenatore: Venturato.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Ingrosso, Schiavi, Legittimo; Corsi, Petrucci, Sciaudone, Vera; Tremolada; Trotta, Carretta. In panchina: Matosevic, Saracco, Idda, Bahlouli, Bouah, Ba, Antzoulas, Sueva. Allenatore: Occhiuzzi.

La sintesi di Cittadella-Cosenza

Proia stacca di testa e segna al 4’ dopo il cross di Donnarumma: Cosenza beffato alla prima azione. I calabresi sfiorano il pareggio con Vera che calcia di forza, ma non di precisione. Corsi prova a fare l’attaccante al 17’: grande occasione sprecata dagli ospiti.

Tremolada durante la ripresa sfiora il pareggio. Altra occasione del Cosenza con Carretta che prova a sorprendere Kastrati. Intervento decisivo di Falcone sul colpo di Pavan. Nel finale passaggio filtrante di Sciaudone e gol di Corsi con un colpo preciso.

Il tabellino

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati 6,5; Cassandro 6 Perticone 6 Camigliano 6 Donnarumma 6,5; Proia 6,5 (27’ st Gargiulo 6) Pavan 6 Branca 6; Baldini 6 (39’ st Beretta sv); Tavernelli 6 (27’ st Rosafio 5,5), Ogunseye 5,5 (15’ st Tsadjout 6). In panchina: Maniero, Benedetti, Adorni, Frare, Mastrantonio, D’Urso. Allenatore: Venturato 6.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone 6,5; Ingrosso 6 Schiavi 6 Legittimo 6; Corsi 6,5 Petrucci 6 (47’ st Idda sv) Sciaudone 6 Vera 5 (1’ st Ba 6,5); Tremolada 5,5 (16’ st Bahlouli 6,5); Trotta 5,5 Carretta 5,5 (31’ st Sueva sv). In panchina: Matosevic, Saracco, Bouah, Antzoulas. Allenatore: Occhiuzzi 6.

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina.

MARCATORI: 4’ pt Proia (CI), 45’ st Corsi (CO).

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Branca, Proia, Rosafio, Camigliano, Gargiulo (CI), Tremolada, Petrucci, Legittimo, Sciaudone (CO). Angoli: 6-5. Recupero: 1’ pt, 5’ pt.

Classifica

Empoli 43

Monza 39

Salernitana 37

Cittadella 36

Chievo 36

Spal 35

Venezia 35

Lecce 32

Pordenone 32

Frosinone 28

Pisa 28

Vicenza 25

Brescia 23

Cremonese 23

Cosenza 22

Reggina 22

Reggiana 21

Ascoli 20

Entella 17

Pescara 17

Precedenti, curiosità e fantacalcio

Al Cittadella mancheranno per la sfida casalinga Ghiringhelli, Iori e Vita. Per il Cosenza le defezioni sono numericamente maggiori. Al “Tombolato” Occhiuzzi non potrà contare sull’apporto di Bittante, Crecco, Gerbo, Gliozzi, Kone, Mbakogu, Sacko e Tiritiello. Per quanto riguarda i precedenti, Cittadella e Cosenza si sono affrontate quattro volte in Veneta.

Sono due le vittorie per i padroni di casa (stagione 2001/2002 e 2018/2019) e due per i calabresi (2000/2001 e 2019/2020). Non c’è stato al momento alcun pareggio tra le due squadre.

L’unico ex di giornata è Agostino Camigliano in forza al Cosenza da gennaio a giugno 2018: per il difensore 15 presenze e nessun gol all’attivo. Per i consigli sul fantacalcio occhio a Proia, Ogunseye e Baldini in casa Cittadella. In orbita Cosenza, invece, spazio alle giocate di Tremolada, Carretta e Petrucci. Il match è in programma martedì 9 febbraio: fischio d’inizio fissato alle ore 19 presso lo stadio “Piercesare Tombolato”.