Vicenza-Monza 1-2, succede tutto nel finale: tabellino e cronaca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51
0

Vince il Monza in casa del Vicenza: decisive le reti di Dany Mota e D’Alessandro nel finale. I padroni di casa la riaprono con Lanzafame, ma non basta per ribaltare il risultato.

Vicenza-Monza
Vicenza-Monza (credit: profili Instagram ufficiali delle società)

Il Vicenza conferma il 4-3-1-2 con Giacomelli a supporto del tandem offensivo composto da Longo e Jallow. Il Monza invece schiera un 4-3-3 che può diventare 4-3-1-2 a seconda della posizione di Dany Mota, con Diaw e Gytkjaer che potrebbero rotare a turno all’interno del tridente. Al 14′ arriva la prima occasione della partita: Diaw raccoglie una palla lunga, punta la difesa avversaria e scarica un destro potente, ma il tiro vola sopra la traversa. La risposta dei padroni di casa arriva 7 minuti dopo, con un tiro dalla lunghissima distanza di Giacomelli che sfiora il palo. Al 36′ grandissima occasione per Gytkjaer, ma Grandi è miracoloso sulla conclusione ravvicinata del danese. Il secondo tempo inizia con poche emozioni: la prima occasione nitida è al 70′, quando Balotelli prova la punizione ad effetto, su cui però Grandi è attento. Il gol che sblocca il match arriva solo all’83: cross con il contagiri di D’Alessandro per il colpo di testa di Dany Mota. Due minuti dopo arriva il raddoppio degli ospiti: D’Alessandro batte Grandi in uscita, piazzando il pallone sul secondo palo. Pochi secondi dopo il Vicenza la riapre: Lanzafame è abile a raccogliere un pallone vagante e a superare Di Gregorio. Il risultato, però, non cambia: trionfa il Monza che ottiene 3 punti importantissimi.

Vicenza-Monza: le formazioni ufficiali

Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Bruscagin, Pasini, Cappelletti, Beruatto; Zonta, Rigoni (74′ Cinelli), Agazzi (74′ Pontisso); Giacomelli (66′ Vandeputte); Longo (56′ Lanzafame), Jallow (56′ Meggiorini). Allenatore: Di Carlo

Monza (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Scaglia, Bettella, Carlos Augusto; Armellino (73′ Frattesi), Barberis, Colpani (63′ Barillà); Dany Mota (84′ Ricci), Gytkjaer (63′ Balotelli), Diaw (73′ D’Alessandro). Allenatore: Brocchi

  • Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini
  • Assistente 1: Sergio Ranghetti di Chiari (Bs)
  • Assistente 2: Michele Lombardi di Brescia
  • IV uomo: Lorenzo Maggioni di Lecco

Tabellino

Vicenza-Monza 1-2 (Lanzafame 86′; 83′ Dany Mota, 85′ D’Alessandro)

Ammoniti: 11′ Scaglia, 35′ Beruatto, 54′ Jallow, 61′ Pasini, 69′ Agazzi

Classifica aggiornata di Serie B

  1. Empoli 43
  2. Monza 39
  3. Salernitana 37
  4. Chievo 36
  5. Cittadella 36
  6. SPAL 35
  7. Venezia 35
  8. Lecce 32
  9. Pordenone 32
  10. Frosinone 28
  11. Pisa 28
  12. Vicenza 25
  13. Brescia 23
  14. Cremonese 23
  15. Cosenza 22
  16. Reggina 22
  17. Reggiana 21
  18. Ascoli 20
  19. Entella 17
  20. Pescara 17