Napoli-Juventus 1-0: cronaca, tabellino, classifica e highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Allo stadio Diego Armando Maradona si affrontano Napoli e Juventus, nel match valevole per la 22esima giornata di Serie A. 

Il rigore che regala la vittoria al Napoli contro la Juventus. Getty Images
Il rigore che regala la vittoria al Napoli contro la Juventus. Getty Images

Il Napoli batte la Juventus 1-0 allo stadio Diego Armando Maradona. È la Juventus a fare la partita, ma al 31’ la partita si sblocca. Chiellini allarga la mano su Lozano in area di rigore. Doveri non fischia ma, dopo il richiamo al Bar, concede il rigore per gli azzurri. Sul dischetto si presenta Insigne che, a differenza della Supercoppa, non sbaglia e spiazza Szczesny. 

Leggi anche: Juventus, i convocati di Pirlo per il Napoli: Bonucci c’è, out in tre
Leggi anche: Napoli, contestazione dei tifosi all’esterno dell’hotel: “Andate a lavorare”

Nella ripresa sono sempre i bianconeri a spingere alla ricerca del pareggio, ma è Meret a salire in cattedra fermando tutte le offensive della Juventus. 

Cronaca

 

Tabellino

Marcatori: 31′ rig. Insigne (N)

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Zielinski (64′ Fabian), Bakayoko; Politano (64′ Elmas), Insigne (87′ Lobotka), Lozano; Osimhen (75′ Petagna). All. Gattuso. A disp. Meret, Contini, Zedadka, Costanzo, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Petagna, Cioffi

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado (46′ Alex Sandro), de Ligt, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur (72′ Kulusevski), Rabiot, Bernardeschi (63′ McKennie); Morata, Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Buffon, Pinsoglio, Alex Sandro, Bonucci, Demiral, Di Pardo, Frabotta, McKennie, Fagioli, Kulusevski, Peeters.

Ammoniti: Di Lorenzo (N), Chiellini (J), Cuadrado (J), Bakayoko (N)

Arbitro: Doveri di Roma 1

Formazioni ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1:  Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui, Bakayoko, Zielinski, Politano, Insigne, Lozano, Osimhen. All. Gattuso

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

Precedenti e curiosità

I precedenti in terra partenopea tra Napoli Juventus sono quasi in perfetta parità. In 74 incontri totali, sono 24 le vittorie azzurre, 23 quelle bianconere e 27 i pareggi. Sono, inoltre, cinque le partite tra le due squadre in casa napoletana disputati di sabato: dopo due successi bianconeri, sono arrivate tre vittorie per il Napoli, tra il 2007 e il 2015. L’ultimo pareggio risale all’aprile 2017: 1-1 firmato dagli ormai ex Khedira Hamsik. In questa stagione, azzurri e bianconeri si sono già affrontati meno di un mese nella finale di Supercoppa italiana vinta dalla Juventus per 2-0.