Calciomercato Spezia, due club di A osservano Matteo Ricci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27

Lo Spezia deve iniziare a difendere in sede di calciomercato i gioielli della squadra di Italiano, tra questi c’è il centrocampista Ricci.

Calciomercato Spezia
Il centrocampista dello Spezia Matteo Ricci, 26 anni (Credits: Getty Images)

Regista e metronomo della manovra di Italiano, il centrocampista è un pilastro delle Aquile che grazie alla vittoria contro il Milan hanno messo tra sé e la zona retrocessione ben nove punti. La prima stagione in Serie A sta andando al di là di ogni più rosea aspettativa e sono tanti i giocatori che si stanno facendo notare. Ci sono i liguri doc Bastoni e Maggiore, in odore di convocazione in Nazionale, e poi c’è Matteo Ricci.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Napoli, occhi in casa Spezia: piace Bastoni

Calciomercato Spezia, Ricci e il rinnovo

Il mediano dello Spezia è un nome che inizia a circolare anche negli ambienti del calciomercato. Il suo contratto con i bianchi scade a fine stagione e ancora non è stato trovato un accordo per il prolungamento. Una grande occasione per alcuni club di Serie A che avrebbero la possibilità di prendere il ventiseienne a parametro zero, senza pagare il cartellino quindi. Tra le società interessate ci sarebbero al momento il Bologna e la Fiorentina, che secondo la Gazzetta dello Sport stanno tenendo d’occhio la situazione.

Il futuro di Ricci è ancora tutto da scrivere e il fatto che non abbia ancora firmato il prolungamento non è un’indicazione certa per l’addio. Il cambio di società ha infatti bloccato ogni trattativa, sarà Platek ora a decidere come muoversi. Quel che è certo è che Matteo Ricci per Italiano è fondamentale. L’allenatore ne ha fatto a meno solo quando proprio non poteva schierarlo, come successo nelle quattro gare di inizio gennaio quando il romano è risultato positivo al tampone per il COVID-19. Per il resto 16 presenze di cui 14 da titolare, a guidare la manovra di una squadra che sta stupendo tutto sia per i risultati che per il bel gioco espresso. Il suo futuro è ancora un rebus con Platek che potrebbe iniziare la sua avventura italiana con un rinnovo di contratto importante, ma Bologna e Fiorentina proveranno a far cambiare aria a Matteo Ricci.