SC Braga, la conferenza stampa di Carvalhal: “Roma grande club”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04

Vigilia di Europa League in casa Braga: l’allenatore Carlos Carvalhal ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani contro la Roma. Ecco le sue dichiarazioni.

Carvalhal Braga
Carlos Carvalhal, allenatore dello Sporting Clube de Braga (credit: Getty Images)

Domani sera il Braga di Carvalhal affronterà la Roma di Fonseca per la gara d’andata dei sedicesimi di Europa League. I portoghesi arrivano al match dopo la vittoria ottenuta in casa del Santa Clara: 0-1 grazie alla rete di Cristian Borja. Al momento il Braga è terzo in classifica con 40 punti ottenuti in 19 partite. L’allenatore dei portoghesi ha parlato oggi pomeriggio in conferenza stampa, parlando dei giallorossi e anche dell’allenatore connazionale. Ecco le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE -> Udinese, la Roma fa sul serio per Musso e propone due contropartite

La conferenza stampa di Carlos Carvalhal

Intervenuto oggi pomeriggio in conferenza stampa, l’allenatore del Braga Carlos Carvalhal ha commentato la sfida di domani sera contro la Roma valida per l’andata dei sedicesimi di Europa League.

Carvalhal ha riservato parole molto dolci per i giallorossi: “Affronteremo un grande club. È una di quelle squadre in cui quando ci sono le pause per le nazionali l’allenatore resta quasi solo al centro sportivo. Questo dimostra la qualità del team. Ha anche un collettivo forte, oltre ad un ottimo allenatore che conosciamo bene. La Roma ha una dinamica offensiva molto forte, ma ha subito qualcosa a livello difensivo. È terza in campionato e affronteremo una squadra di alto livello”.

LEGGI ANCHE -> Roma, Fonseca ed Ibanez presentano la sfida col Braga

Il secondo argomento trattato riguarda le numerose partite ravvicinate per il Braga: “Abbiamo fatto solo esercitazioni di recupero e siamo sopravvissuti alle battute d’arresto dei calciatori che si sono fermati per infortunio. Questo Braga ha atleti molto altruisti e andremo a sfidare la Roma guardandola negli occhi. Vogliamo rimanere all’interno della competizione e ci impegneremo per fare in modo che accada”.

L’ultimo commento di Carvalhal è stato sull’allenatore della Roma Paulo Fonseca: “So come gioca la Roma e conosciamo nel dettaglio i loro punti di forza, che sono tanti. In alcune cose sono vulnerabili, come tutte le squadre. Con la tecnologia che abbiamo, non credo che ci sia un vantaggio che possa pendere da una parte”.