Braga-Roma 0-2: finale, cronaca e tabellini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51

La Roma archivia la pratica senza particolari patemi, ipotecando la qualificazione. Segna Dzeko in apertura. Nel finale la chiude Borja Mayoral. Braga-Roma 0-2: cronaca e tabellini, la Roma vince e convince.

Braga-Roma: match LIVE, la cronaca minuto per minuto
La Roma affronta stasera il Braga per la prima volta

Braga-Roma 0-2: la cronaca

Subito in gol la Roma con Edin Dzeko, al 5′ su cross di Spinazzola dalla sinistra. Due minuti dopo Cristante deve lasciare il campo per infortunio. Il Braga non punge e la Roma arriva anche a segnare il raddoppio con Pedro, che però è in offside. Al riposo con i giallorossi avanti ed in pieno controllo. Al 60′ viene annullato per millimetrico fuorigioco un altro gol alla Roma, con Mkhitaryan. Il VAR conferma la corretta decisione del campo. al 71′ c’è spazio anche per El Shaarawy, che ritorna in campo dopo mesi di inattività. Ancora Roma pericolosa al 77′ ma Mkhitaryan da posizione ottimale spara alle stelle. Nel finale bella azione corale della Roma con Veretout che serve un pallone invitante a Borja Mayoral che insacca e mette al sicuro la partita. Una buona Roma passa l’esame di portoghese, contro un Braga decisamente sottotono.

Braga-Roma: i tabellini

SC Braga (4-3-3): Matheus; Raul Silva , Sequeira, Tormena, Esgaio; Gaitàn, Fransergio (68′ A. Horta), Al Musrati; Galeno (68′ Borja) , Sporar (61′ Ruiz), Horta (61′ Piazon).

Allenatore: Carlos Carvalhal.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante (6′ Bruno Peres), Ibanez (52′ Villar); Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pedro (71′ El Shaarawy), Mkhitaryan; Dzeko (68′ B. Mayoral).
Allenatore: Paulo Fonseca.

Marcatori: 5′ Dzeko, 86′ B. Mayoral

Ammoniti: 32′ Esgaio, 78′ Carvalhal (all.), 89′ Raul Silva 90’+6′ Mancini

Espulso: 54′ Esgaio

 

Braga-Roma: precedenti e curiosità

Come detto, non ci sono precedenti fra le due compagini: si tratta di una prima assoluta.

Tuttavia, la Roma, prima del Braga, ha affrontato in competizioni europee squadre portoghesi in ben 18 occasioni, con un bilancio tutto sommato incoraggiante: 8 vittorie5 pareggi e 5 sconfitte.

Il ricordo dell’ultimo match contro una portoghese non è però positivo. Era la Champions League del 2018/19, e nell’urna per ottavi di finale i giallorossi pescarono il Porto. Dopo il 2-1 dell’Olimpico, a Oporto arrivò la cocente eliminazione, ai tempi supplementari. Finì 3-1 per i padroni di casa con tante recriminazioni per un rigore non concesso per un fallo ai danni di Schick.

Una curiosità sullo stadio: l’impianto ha la particolare caratteristica di essere ricavato dalla cava di Monte do Castro, tanto che dietro una delle due porte, al posto della consueta struttura della “curva”, domina una parete rocciosa (nella foto il suggestivo dettaglio). Le tribune, coperte ed entrambe su due livelli, sono presenti solo sui due lati lunghi del campo da gioco, con le relative coperture sono collegate tra di loro da cavi d’acciaio.

Lo stadio comunale di Braga

Lo stadio comunale di Braga, unico nel suo genere

LEGGI ANCHE -> Roma, Fonseca ed Ibanez presentano la sfida col Braga

Braga-Roma: i convocati

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha diramato la lista dei convocati in vista della partita di domani contro il Braga in Europa League. Out Smalling e Kumbulla come previsto nei giorni scorsi, sarà presente Ibanez, ristabilitosi dopo il match con l’Udinese. Prima chiamata in Europa per El Shaarawy. Ecco la lista, pubblicata con il consueto tweet ufficiale:

 

 

Braga-Roma: gli arbitri

La sfida tra Braga e Roma sarà diretta dal signor Istvan Kovacs. Il fischietto rumeno è all’esordio assoluto con Roma e Braga, mentre ha diretto già alcune sfide di altre italiane, come il Milan e il Napoli. Kovacs sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Marinescu-Artene e dal quarto ufficiale Hategan. Dai sedicesimi di finale di Europa League entra in vigore anche l’uso del VAR. Pertanto sono stati designati, insieme a Kovacs e agli assistenti, l’arbitro Munuera (VAR) e il guardalinee Fernandez (AVAR), entrambi spagnoli.