Ultim’ora, caos Toro: possibile focolaio, sospeso l’allenamento. Gara a rischio?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

Almeno tre nuovi positivi in casa Toro, per un totale di sei (più alcuni membri dello staff)? La voce circola e il comunicato dei granata conferma il momento di caos: allenamento sospeso, a rischio la gara col Sassuolo di venerdì

Possibile focolaio Toro, a rischio il match col Sassuolo (Photo by Morris MacMatzen/Getty Images)
Possibile focolaio Toro, a rischio il match col Sassuolo (Photo by Morris MacMatzen/Getty Images)

 

E’ caos al Torino ed è una situazione sicuramente allarmante quella che sta capitando dentro l’ambiente granata. Con Toro-Sassuolo in programma venerdì (soltanto tra tre giorni) la società si ritrova costretta a sospendere l’allenamento per un possibile focolaio interno. Si tratta di una decisione pesante ed importante, perché va ad interrompere totalmente la preparazione settimanale della squadra di Davide Nicola, peraltro in netta ripresa dopo il successo di Cagliari.

La comunicazione ufficiale è arrivata direttamente dal club e ora ci sono timori in vista del prossimo match di campionato col Sassuolo. Alcune indiscrezioni, prive però al momento di conferma ufficiale (ipotizzate anche da Tuttosport), parlano di sette ulteriori positivi. Numeri che se fossero confermati metterebbero a serio rischio la disputa del match. Altre fonti parlano “soltanto” di tre ulteriori positivi (oltre ai tre già “noti”) e di un contagio avvenuto anche a membri dello staff. Insomma, è tutto da accertare e ricostruire con certezza. Aggiornamenti nelle prossime ore qui su Meteoweek.

Il comunicato del Toro: possibile focolaio? Accertamenti in corso

Ricordiamo le ultime notizie ufficiali in merito ai casi di positività al Covid dei granata: è guarito Antonio Sanabria, mentre tra i due positivi della scorsa settimana (identità mai confermata dal club) si parlava di due tra Murru, Buongiorno e Ferigra. Linetty, invece, è stato automaticamente confermato positivo, in quanto rispedito in Piemonte dalla Sardegna senza giocare e con un aereo privato a seguito di un tampone dubbio, poichè non molecolare, che ha dato poi esito certo. Ora i nuovi positivi potrebbero essere almeno altri tre.

“In relazione alla situazione contingente, relativa a ulteriori casi di positività al Covid 19, non ancora stabilizzata e in evoluzione, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale competente il Torino Football Club comunica che l’allenamento odierno è sospeso in attesa di ulteriori controlli”. Ogni squadra di Serie A, secondo il regolamento varato pochi mesi fa, ha la possibilità di un solo “jolly” Covid: avendo almeno 10 positivi in squadra è possibile chiedere (una sola volta a stagione) il rinvio della partita. Non solo: in questo caso, visto il possibile “focolaio”, potrebbe essere l’autorità sanitaria (come accaduto al Napoli contro la Juve) a fermare la partita.