Ultim’ora Juve-Spezia: nel riscaldamento si ferma De Ligt, allarme difesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45
0

Dopo le defezioni di Bonucci, Chiellini e Cuadrado è allarme rosso in difesa per la Juve, anche in vista della Champions di settimana prossima: De Ligt ai box

De Ligt (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
De Ligt (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

 

Incubo infortuni in casa Juve. Il centrale olandese Matthijs De Ligt, che doveva partire titolare contro lo Spezia nella gara in programma alle 20.45, ha avvertito un problema al tendine nella fase di riscaldamento e, per questo motivo, non sarà del match (per lui solo panchina). Al suo posto Frabotta. E’ l’ennesima defezione in difesa per la Juve di Pirlo, che non può schierare Bonucci, Chiellini e Cuadrado. Alex Sandro sarà quindi accentrato al fianco di Danilo e Demiral. Paratici a Skysport: “​De Ligt ha preso un colpo sabato e ha provato oggi, ma sentiva dolore e abbiamo preferito preservarlo”.

Juve, De Ligt ko nel riscaldamento. Record per Ronaldo

Intanto un nuovo traguardo per Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese sta disputando la partita numero 600 in un campionato nazionale. Nello specifico, CR7 ha giocato 27 partite di campionato con lo Sporting Lisbona (di cui due in seconda divisione portoghese), 196 in Premier col Manchester United, 292 in Liga col Real Madrid e 85 in Serie A con la Juventus.

Leggi anche >  Juve-Spezia: formazioni ufficiali, precedenti e curiosità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here