Paris che sfortuna! Primo nella discesa, ma la gara viene cancellata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:39
0

La nebbia ha la meglio su Dominik Paris e costringe gli organizzatori, a fermare prima e annullare poi, la discesa di Saalbach

Paris che sfortuna! Primo nella discesa, ma la gara viene cancellata Credit Foto Getty Images

Cancellata la discesa di Saalbach (Austria) a causa della nebbia che aveva già costretto a posticipare l’inizio della gara di 10 minuti; beffa per Paris che era in testa. La gara, inizialmente, viene stoppata dopo 9 partecipanti per poi essere definitivamente annullata (affinché i risultati siano convalidati è necessario che partano almeno 30 atleti).


Leggi anche -> Paris: “Mai più discese come quella di Cortina”

A inizio di gara Paris riesce il sorpasso su Kriechmayr con il tempo di 1’36″94 risultando inavvicinabile dagli 8 atleti. A 7 decimi c’era Kriechmayr (2 ori ai Mondiali a Cortina) e a 65 centesimi l’austriaco Matthias Mayer. A causa della poca visibilità gli organizzatori hanno ridotto il tracciato ma via via che la gara proseguiva la visibilità peggiorava e dunque, è stato necessario annullare la gara.

Leggi anche -> Brignone da record: suo il SuperG in Val Di Fassa

Paris: “Penso che sia stata una decisione corretta”

Tramite l’ufficio stampa FISI Paris spiega: “Non mi era mai capitato che fosse cancellata una gara quando mi trovavo al comando. Penso che sia stata una decisione corretta, perché è giusto che ci siano le stesse condizioni di partenza per tutti gli atleti. Comunque è stato un buon training per domani e spero che ci siano le condizioni ideali per gareggiare. Per quanto riguarda la coppa, non credo di avere tante chances visto il distacco con Feuz e Mayer”

>

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here