Occhiuzzi e la sconfitta casalinga del Cosenza: “Siamo rammaricati”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55
0

Seconda sconfitta consecutiva per il Cosenza allenato da Roberto Occhiuzzi. Dopo il KO di Brescia arriva quello interno contro il Frosinone.

Roberto Occhiuzzi
Roberto Occhiuzzi durante la conferenza stampa (foto credit Cosenza Calcio)

Occhiuzzi dopo Cosenza-Frosinone

Roberto Occhiuzzi ha analizzato in conferenza stampa il match giocato e perso al “San Vito-Gigi Marulla”. Il cammino del Cosenza si complica e le prossime gare non sono di certo agevoli, anzi. “Per quanto riguarda le palle inattive ci sono delle marcature, si tratta di un duello. Con l’Entella abbiamo preso un inserimento da dietro – commenta Occhiuzzi – durante le altre gare preso gol su marcature battezzate“.

La sconfitta contro il Frosinone è l’ennesima botta difficile da assorbire durante questo torneo. La classifica parla chiaro e le partite sono sempre meno. Dopo il gol del vantaggio la squadra non è riuscita a raddoppiare e di conseguenza ha subito le avanzate degli avversari. In chiusura di primo tempo è infatti arrivato il pari che ha cambiato un po’ tutto. “Stiamo parlando di un vero peccato, la classifica è rimasta quasi invariata. Il rammarico è perché la squadra ha attaccato gli spazi, ha tenuto il pallino del gioco. Avremmo potuto fare un importante passo in avanti. Credo nella fiducia dei ragazzi – conclude – altrimenti non avremmo fatto questa prestazione. Nel secondo tempo siamo entrati con il piglio giusto per provare a vincerla”.

Il video

Le immagini della conferenza stampa di Roberto Occhiuzzi dopo la sconfitta casalinga contro il Frosinone. La prossima sfida si giocherà sabato 13 marzo con la Salernitana: fischio d’inizio fissato alle ore 16 allo stadio “Arechi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here