Slavia-Rangers: commenti post-partita dei due allenatori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19
0

Da un lato Trpišovský, dall’altro Gerrard: dopo la gara tra Slavia Praga e Rangers è tempo di commenti. L’analisi di un match giocato a viso aperto da entrambe le formazioni. 

Slavia Praga-Rangers, i commenti di Trpišovský e Gerrard
Trpišovský e Gerrard (foto credit Slavia Praha/Rangers FC)

Slavia Praga-Rangers, il commento di Trpišovský

Jindřich Trpišovský, attuale allenatore dello Slavia Praga, ha analizzato la gara pareggiata contro i Rangers nello stadio di casa. Il prossimo 18 marzo ci sarà il ritorno e gli ospiti potranno contare sul gol in trasferta: si tratta certamente di un’arma a doppio taglio da non sottovalutare. “La nostra squadra non è quella di due anni fa che arrivò a competere con grandi club in Europa League. Questo gruppo è forte – commenta Trpišovský – quanto quello del 2019. Per quanto riguarda i Rangers devo dire che sono una formazione abile nel segnare tante reti. Non vedo l’ora che arrivi il ritorno da giocare in terra scozzese, i loro stadi hanno anche un grande fascino”.

Il tecnico dello Slavia esalta anche le qualità del suo collega Gerrard. “Si tratta di uno dei miei calciatori preferiti, adesso ricopre un altro ruolo, gli auguro il meglio. Incontrarlo – conclude l’allenatore Trpišovský – è stata certamente una bella esperienza“.

Gerrard nel post-partita

Steven Gerrard ha commentato in conferenza stampa il pari tra Slavia Praga e Rangers. Il tecnico ci tiene a sottolineare alcuni aspetti del match giocato in terra ceca. “Probabilmente nel primo tempo, almeno in alcuni frangenti, non siamo stati molto attenti. Per fortuna con il passare dei minuti i ragazzi sono cresciuti. Ci sono stati dei momenti importanti – commenta Gerrard – che non siamo riusciti a sfruttare al meglio, per fortuna è arrivato comunque il gol“.

Gerrard sa bene che la rete in trasferta conterà molto durante il ritorno in Scozia. “Bisognerà giocare al massimo delle nostre potenzialità, abbiamo affrontato una squadra con ottimi calciatori, hanno gamba e sono molto veloci e fisici. Con questo risultato abbiamo un 50 e 50 di possibilità di passare il turno, non c’è un favorito“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here