Spal-Entella 0-0, la rabbia di Mora: “Braccio largo, rigore solare negato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:50
0

L’attaccante Luca Mora fortemente polemico con la direzione di gara dell’arbitro Ros dopo Spal-Entella 0-0

Luca Mora della Spal (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
Luca Mora della Spal (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

 

Una partita “sporca”, un classico in serie B. Una gara maschia, dal ritmo spesso spezzato, sempre a caccia dell’episodio che…non è mai arrivato. Spal-Entella finisce 0-0. Punto d’oro per gli ospiti, ultimi in classifica ma ancora vivi (quarto pareggio di fila, Ascoli e Pescara nel mirino in classifica) e pareggio che blocca invece la rincorsa ai migliori piazzamenti playoffs per la Spal. C’è un “però”. Manca ai ferraresi un rigore negato dall’arbitro Ros al 66′ per un tocco di braccio, largo e scomposto, di Poli. Un fallo evidente, palese, evidenziato dalle telecamere Rai. Ma in serie B non c’è la Var…

Spal-Entella, Mora: “Se quello non è rigore non so come si faccia a vincere”

Luca Mora, attaccante della Spal tra i migliori in campo, torna anche su questo episodio: “Non ci hanno fischiato un rigore con un braccio largo. Io non so come si faccia a vincere le partite, allora…La gara? Siamo delusi perché abbiamo dominato. Siamo dispiaciuti, perché la prestazione c’è stata, ma non siamo riusciti a fare gol. Abbiamo fatto dieci cambi e abbiamo perso tempo dal primo della ripresa. Continuiamo a giocare così. L’Entella è una squadra forte, in contropiede abbiamo anche rischiato. Il problema del gol? Oggi ne abbiamo mancati tanti, ma il migliore in campo è stato il portiere dell’Entella Borra, che non giocava da tempo. La mia prestazione? Sto bene mentalmente e fisicamente. Siamo tutti a disposizione del mister. Giochiamo tra tre giorni col Pisa, avremo la possibilità di giocare tutti”.

Leggi anche > Spal-Entella 0-0: manca un rigore ai locali. Tabellino, pagelle, highlights

Classifica serie B

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here