Il Man Utd fa sul serio: vuole cedere Dalot al Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:49
0

Diogo Dalot è sempre più lontano da Manchester. Il terzino attualmente sta giocando un grande campionato con la maglia del Milan.

Diogo Dalot, terzino del Milan. Getty Images
Diogo Dalot, terzino del Milan. Getty Images

Stando a quanto riportato da ‘Metro’, il Manchester United vorrebbe cedere a titolo definitivo il terzino, attualmente in prestito al Milan, Diogo Dalot. Nei pensieri dei Red Devils c’è l’idea di generare una plusvalenza economica, in modo tale da reinvestire sul mercato i soldi guadagnati da questa possibile cessione. Il portoghese venne acquistato dalla squadra inglese nel 2018 dal Porto per ben 18 milioni di sterline, ovvero quasi 21 milioni di euro. Con la maglia rossonera, il pupillo di Mourinho ha segnato anche due gol.

Leggi anche———————> Ibrahimovic torna in Nazionale e scrive: “Il ritorno di Dio”

Dalot: il Diavolo nel destino

In questo momento le priorità del club rossonero, come è facile capire, sono davvero altre ma il punto della situazione verrà fatto sicuramente prima della chiusura della stagione.

Nei giorni scorsi si era parlato di un possibile riscatto ad una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Notizia che non ha trovato conferma ma la cifra sembra eccessiva, considerando che i titolari indiscussi sono Davide Calabria e Theo Hernandez. Il Milan ha dimostrato di voler puntare sul calciatore ma è ovvio che una permanenza è legata anche al prezzo che i Red Devils decideranno di fare del loro calciatore.

Dall’Inghilterra confermano che Dalot non è nei piani del Manchester United, che lo cederà nella prossima sessione di calciomercato. Metro riporta il nome del portoghese nella lista dei partenti, insieme a Jesse Lingard, Juan Mata e Phil Jones. La speranza è di incassare una cifra complessiva vicina ai 70 milioni di euro.

Come vi abbiamo raccontato, non mancano le squadre interessate a Dalot. Oltre al Milan, il terzino piace al Napoli, che cerca rinforzi sugli esterni, e al Barcellona.

Dal canto suo Dalot ha sempre detto di essere felice a Milanello, e che una permanenza anche nella prossima stagione non sarebbe da escludere. La volontà del calciatore potrebbe dunque avere un peso importante nell’ipotetica trattativa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here