Milan, per la difesa torna di moda il nome di Milenkovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27
0

Il centrale dei viola, Nikola Milenkovic, torna a girare nei radar del Milan. Maldini non ha mai nascosto la sua stima per il difensore della Fiorentina.

Tornando al mercato, uno degli obiettivi di Paolo Maldini e Frederic Massara è quello di Nikola Milenkovic. Il difensore, accostato al club rossonero già la scorsa estate, non rinnoverà il suo contratto con la Fiorentina, in scadenza nel 2022. Rocco Commisso ha provato in tutti in modo a far firmare il prolungamento al serbo, ma con ogni probabilità sarà costretto a cederlo in estate per evitare di perderlo a zero.

Secondo transfermarkt Milenkovic ha una valutazione attuale di 28 milioni di euro, ma è chiaro che la Fiorentina sa bene di non poter tirare troppo la corda. In ogni caso sull’ex Partizan non c’è solo il Milan, ma anche l’Inter, il Tottenham e il Manchester United.

I rossoneri sono molto interessati, ma bisognerà chiarire anche il futuro dei difensori presenti attualmente in rosa. Il Milan, infatti, deve sborsare 28 milioni di euro per riscattare Fikayo Tomori, con il Chelsea che non ha nessuna intenzione di fare sconti. In più c’è il discorso relativo al rinnovo di Alessio Romagnoli, il cui contratto scade il 30 giugno 2022.

La Fiorentina necessita di giocatori che abbiano la voglia e la giusta determinazione per indossare la maglia di Firenze e il classe 1997, arrivato nel 2017 dal Partizan Belgrado, sembra non sia più intenzionato a difendere la porta di Drągowski.

Leggi anche————->  Calciomercato, Milenkovic non rinnova: il Milan ci riprova

Questa estate il Milan aveva provato a portarlo alla corte di Pioli, ma la cifra voluta dalla Fiorentina era davvero alta: 30 milioni di euro. Adesso però, le richieste potrebbero cambiare proprio in base alla volontà del giocatore di non rinnovare e ecco che potrebbe esserci uno sconto di 10 milioni e giungere così a un conguaglio di 20 milioni di euro. Inoltre il Milan ha un ottimo rapporto anche col procuratore di Milenkovic e sembra che vederlo cambiare squadra in favore dei rossoneri, sia molto di più che una semplice probabilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here