Bayer Leverkusen, esonerato mister Bosz: scelto il sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:11
0

Bosz è stato esonerato dal ruolo di tecnico del Bayer Leverkusen. Pagate e a caro prezzo le ultime prestazioni offerte in Bundesliga. 

Peter Bosz
Peter Bosz esonerato dal Bayer Leverkusen (foto credit Maja Hitij/Getty Images)

Bayer Leverkusen, esonerato Bosz

Peter Bosz non è più il tecnico del Bayer Leverkusen. L’allenatore ha pagato a capo prezzo la sconfitta subita in casa dell’Hertha Berlino. Nel giro di 33 minuti, infatti, il Bayer ha subito i gol di Zeefuik, Cunha e Córdoba. La situazione di classifica vede il club al sesto posto con tre sconfitte nelle ultime quattro gare di Bundesliga. E pensare che qualche settimana fa il Bayer Leverkusen era al secondo posto.

Adesso la lotta per la conquista di un posto in Champions League si fa veramente dura. Il direttore sportivo Rudi Völler ha commentato l’esonero del mister: “In considerazione di quello che è successo nelle ultime settimane – dichiara Völlersiamo giunti alla conclusione che l’esonero di mister Bosz non poteva essere evitato. La sconfitta con l’Hertha Berlino è stata emblematica, la squadra è ricaduta negli stessi errori più e più volte. Non siamo riusciti a correggere gli errori ed a ritrovare la strada del successo”.

L’annuncio

Il club ha annunciato con una nota ufficiale l’esonero del mister Peter Bosz ringraziandolo per quanto di buono fatto sulla panchina del Bayer Leverkusen: “Grazie di tutto, Peter. Ti auguriamo il meglio per qualunque cosa accadrà dopo”.

Il sostituto

Al posto di Bosz ci sarà Hannes Wolf che seguirà la squadra fino al termine della stagione. L’assistente personale del nuovo tecnico è Peter Hermann.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here