Sampdoria, Ricci nel mirino ma la corsa è sempre più affollata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10
0

La Sampdoria vorrebbe piazzare il colpo di mercato Matteo Ricci a centrocampo, ma per Ferrero non sarà facile portarlo in blucerchiato.

Sampdoria Ricci
Il centrocampista della Spezia Ricci (Credits: Getty Images)

I blucerchiati si muovono per il futuro a caccia di occasioni per rinforzare la propria rosa. Ferrero guarda verso Spezia dove gioca da regista con un rendimento straordinario Matteo Ricci. Il ventiseienne, cervello della squadra rivelazione di Italiano, ha talmente alzato il suo livello da essere chiamato dalla Nazionale di Mancini per le prossime sfide di qualificazione ai Campionati Mondiali di Qatar 2022. Insomma una stella sempre più brillante del calcio italiano che ha già messo a referto 21 gare con 4 assist in questo campionato.

Sampdoria, Ricci è una vera e propria occasione

Nazionale, regista titolare dello Spezia e pronto a liberarsi a parametro zero. Ricci è forse una delle più importanti occasioni del calciomercato che verrà. Il regista va in scadenza di contratto a fine stagione e con le Aquile la trattativa è ferma. La differenza tra domanda e offerta è importante, secondo l’edizione di La Spezia de Il Secolo XIX il giocatore chiede 600 mila euro all’anno e la società resta ferma sui 450 mila con bonus. Improbabile che si arrivi ad un accordo e così almeno tre squadre di Serie A stanno per farsi avanti.

La Sampdoria come detto ci proverà, forte degli ottimi rapporti con il procuratore del giocatore, Moretti. La corsa però vedrà al via almeno altre due squadre. La prima è la Fiorentina con Commisso che l’anno scorso strappò Amrabat a peso d’oro al Verona, e a tanta concorrenza, nella speranza di sistemare il centrocampo. Così non è stato perché Amrabat non riesce ad emergere in viola e quindi si va a caccia di altri mediani da inserire in rosa.

Tentazione Sassuolo

Su Ricci è pronto a scatenarsi anche il Sassuolo che la prossima estate perderà Locatelli. Il regista è destinato al salto in una big con Juventus, Manchester City e Borussia Dortmund che potrebbero versare nelle casse neroverdi 40 milioni. Uno dei nomi sul taccuino di Carnevale è proprio Ricci, regista emergente che a 26 anni a Spezia ha fatto esplodere tutto il suo talento fino ad arrivare a conquistare la Nazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here