Inter, Kolarov verso l’addio: ecco dove potrebbe giocare l’anno prossimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50
0

Il matrimonio tra Aleksandar Kolarov e l’Inter sembra ormai destinato ai titoli di coda. Il difensore serbo non ha ancora rinnovato il contratto con la società nerazzurra. Ecco dove potrebbe giocare il prossimo anno.

Alexsandar Kolarov, 35 anni, potrebbe lasciare l’Inter a fine stagione (foto Getty Images)

Un feeling mai sbocciato ormai arrivato al capolinea. E’ quasi certo la fine del matrimonio a fine stagione tra Alexsandar Kolarov e l’Inter. Il difensore serbo quest’anno ha trovato poco spazio in campo e nelle poche apparizioni in maglia nerazzurra non ha mai lasciato il segno. Ecco perché la società sembra intenzionata a non rinnovare il contratto nonostante l’opzione di rinnovo inserita nelle clausole sottoscritte la scorsa estate.

L’addio a fine stagione

Le strade dell’Inter e il laterale ex Roma, dunque, si stanno per separare sebbene Antonio Conte aveva puntato molto su di lui alla vigilia della stagione. Il giocatore era arrivato la scorsa estate dalla loro per 1,5 milioni di euro più bonus e Marotta gli assicurò uno stipendio da tre milioni di euro pur di soffiarlo alla concorrenza.

Poi, subito dopo l’inizio della stagione, Kolarov è finito ai margini delle rotazioni e spesso il tecnico dell’Inter gli ha preferito Ranocchia per rimpiazzare i titolari indisponibili. Per il serbo finora solo 11 presenze complessive: 7 in campionato, 3 in Coppa Italia e una in Champions League. Un chiaro segnale sulle intenzioni future del club nerazzurro.

Bologna interessato a Kolarov

Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, c’è un club di Serie A molto interessato all’esperto giocatore serbo: il Bologna, prossimo avversario dell’Inter in campionato.

Ma manca ancora tempo alla fine del campionato e l’ex romanista sta vagliando anche le altre offerte provenienti da club di tutta Europa. Sampdoria a Atalanta avrebbero pensato a lui per rinforzare la difesa ma anche la squadra turca del Galatasaray rientra nella lista delle pretendenti.

LEGGI ANCHE —> Inter, Conte recupera un titolare per la gara di Bologna

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here