La capolista Empoli falcidiata dal Covid. A rischio una gara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:15
0

Il focolaio da Covid-19 si allarga all’interno del gruppo squadra dell’Empoli. A rischio ora la prossima gara contro la Cremonese.

Empoli
Il tecnico dell’Empoli Dionisi – foto twitter Empoli FC

Sono ormai diversi i calciatori della capolista del campionato di Serie B che, negli ultimi giorni, ha dovuto rinunciare anche a qualche allenamento. Una situazione allarmante, simile a quella capitata al Frosinone e al Pisa, che potrebbe provocare non pochi problemi da qui alla fine di un torneo dominato dagli azzurri. Alle prime positività riscontrate la scorsa settimana, se ne sono aggiunte delle altre nel corso delle giornate. A confermarlo è stato lo stesso club sui propri canali ufficiali.

Empoli, il comunicato ufficiale

Empoli FC comunica che, nell’ambito dei controlli previsti dal protocollo FIGC, sono stati riscontrati nuovi casi di positività al Covid-19 all’interno del gruppo squadra.

Tutti i casi sono stati isolati e posti in quarantena secondo le direttive federali e ministeriali, con la società azzurra che ha prontamente avvisato le autorità sanitarie competenti ed ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore.

I toscani dovranno tornare in campo nel weekend contro la Cremonese ma, a questo punto, la gara potrebbe essere a rischio. Si deciderà entro le prossime 48 ore se chiedere il rinvio della sfida e giocarsi il jolly previsto dal protocollo oppure tenerlo per la partita successiva contro il Chievo Verona. Il tecnico Dionisi ci sta pensando e spera che il contraccolpo in termini fisici e psicologici non si faccia troppo sentire per non mettere in discussione un campionato fin qui disputato a livelli altissimi.

Leggi anche: Roma, tegola in difesa: Fonseca perde un centrale fino a fine stagione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here