Markhel (Bielorussia): “Non possiamo difenderci per tutta la partita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29
0

Stasera è in programma Belgio-Bielorussia, gara valida per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar. Il commissario tecnico della Bielorussia Mikhail Markhel: “Il Belgio è forte, non possiamo difenderci per 90 minuti”.

Mikhail Markhel, selezionatore della Bielorussia (foto sito Federazione Bielorussia)

A poche ore dall’inizio di Belgio-Bielorussia, gara valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, il commissario tecnico Mikhail Markhel ha spiegato come intende affrontare la stragrande favorita del gruppo E.

Markhel: “Dobbiamo giocare al 110%”

“Per non perdere contro il Belgio deve esserci un’estrema dedizione. Devi giocare non al 100, ma al 110 per cento. Allora potrebbe esserci un risultato positivo per noi.  È interessante credere in sé stessi quando si affronta un simile rivale. Naturalmente, una volta entrati sul campo di calcio, ci poniamo il massimo degli obiettivi”.

“Per noi è un onore e una responsabilità”

Il Belgio è prima nel ranking mondiale della Fifa.

“Affrontare questa squadra è sia un onore che una responsabilità. Penso che il Belgio sia giustamente classificato al primo posto nella classifica FIFA. Vediamo cosa possiamo mostrare sul loro campo. Sia per me, come allenatore, sia per i ragazzi, questo è una specie di esame. Dopotutto, per questo ci alleniamo e giochiamo per partecipare a tali partite”, ha aggiunto l’allenatore bielorusso.

LEGGI ANCHE —> Martinez: “Lukaku non giocherà 90 minuti”

Markhel: “Giocheremo in attacco”

Cercheremo di giocare d’attacco, perché è molto difficile per noi difenderci tutto il tempo. Se pensiamo solo a come reagire, non ci sarà alcuna possibilità. Proveremo a costruire rapide ripartenze perché si creeranno degli spazi in contropiede”. 

La formazione

“La squadra è in salute, decideremo chi scenderà in campo pochi minuti prima della partita”.

L’appello ai tifosi

Sosteneteci, tifate per noi da lontano. Ne abbiamo bisogno, anzi necessario. Ci aspetta una partita molto difficile. Dovrebbe esserci supporto. Vorrei che la spinta dei tifosi ci aiutasse”, ha concluso il ct della Bielorussia.

LEGGI ANCHE —> Belgio-Bielorussia: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here