L’Inter non si ferma più: battuto anche il Sassuolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40
0

L’Inter batte anche il Sassuolo e conquista la decima vittoria consecutiva in campionato. Nel recupero della 29esima giornata segna la Lu-La, poi nel finale Traoré accorcia le distanze.

Inter e Sassuolo in campo questa sera alle 18.45 a San Siro (foto Getty Images)85′

Cronaca in diretta

 

E’ finita: l’Inter batte il Sassuolo 2-1 e vola a +11 sul Milan.

93′: Gol annullato a Lukaku per fuorigioco.

90′: Karamoko per Chiriches.

Quattro minuti di recupero.

85′: GOL DEL SASSUOLO! Una carambola al limite dell’area dell’Inter favorisce Traorè che è bravissimo a trovare un tiro a giro imprendibile per Handanovic. 2-1.

80′: Entra anche Oddei, fuori Boga.

77′: Sanchez sostituisce Lautaro Martinez.

75′: Primi cambi anche nel Sassuolo. Kyriakopoulos e Haraslin prendono il posto di Rogerio e Toljan.

73′: Traoré si libera di Hakimi e calcia da posizione defilata, palla sull’esterno della rete.

70′: Spazio a Vecino, esce Gagliardini.

68′: GOL DELL’INTER! Micidiale ripartenza nerazzurra, Lukaku apre per Lautaro Martinez che batte Consigli. 2-0.

60′: Ammonito Young per un fallo di mano al limite dell’area di rigore.

59′: In campo Sensi al posto di Eriksen.

58′: Il Sassuolo spinge ancora. Djuricic non inquadra la porta da buona posizione.

55′: Obiang riesce a liberare il tiro, ancora attento Handanovic.

52′: Traoré tenta di pescare il jolly dalla distanza. Palla completamente fuori.

Iniziato il secondo tempo.

Finito il primo tempo: Inter avanti 1-0 grazie a Lukaku.

44′: Young ci prova con un tiro a giro, palla alta.

41′: Migliore chance per il Sassuolo. Raspadori libera Boga con una magia, tocco da distanza ravvicinata respinto da Handanovic.

38′: Traoré ci prova da 25 metri. Tiro centrale, blocca Handanovic.

Trascorsa la prima mezz’ora. Il Sassuolo fa gioco ma non riesce a penetrare in area di rigore, l’Inter attende e riparte in contropiede.

23′: Ammonito Traoré: anche lui era diffidato.

17′: Ammonito Barella: era diffidato, salterà la prossima partita.

10′: GOL DELL’INTER! Cross dalla sinistra di Young, Lukaky anticipa tutta la difesa e insacca di testa. 1-0.

8′: Punizione di Eriksen, l’Inter reclama un tocco con il braccio. Non c’è rigore.

7′: Consigli esce dall’area nel tentativo di anticipare Young ma travolge l’esterno interista. Cartellino giallo per il portiere del Sassuolo.

4′: Ancora Sassuolo. Obiang sfiora il palo con un destro da fuori.

3′: La prima occasione è per il Sassuolo: Djuricic spara dal limite dell’area, palla alta.

Partita iniziata a San Siro

La partita

Oggi a San Siro scendono in campo Inter e Sassuolo, recupero della 28esima giornata del campionato di Serie A. Fischio d’inizio alle 18.45: tra i nerazzurri mancheranno due titolari, tante le defezioni tra gli emiliani.

Inter-Sassuolo: il tabellino live

INTER (3-5-2): Handanovic; Darmian, De Vrij, Skriniar; Hakimi, Gagliardini (70′ Vecino), Barella, Eriksen (59′ Sensi), Young; Lukaku, Martinez (77′ Sanchez). Allenatore: Conte.

A disposizione: Padelli, Radu, Sanchez, Vecino, Sensi, Ranocchia, Vidal, D’Ambrosio, Pinamonti.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (75′ Haraslin), Chiriches (90′ Karamoko), Marlon, Rogerio (75′ Kyriakoupoulos); Djuricic;  Lopez, Obiang, Boga (80′ Oddei); Raspadori, Traoré. Allenatore: De Zerbi.

A disposizione: Pegolo, Turati, Magnanelli, Peluso, Artigli, Karamoko, Haraslin, Oddei, Piccinini, Saccani, Kyriakoupoulos.

ARBITRO: Massa di Imperia. Assistenti: Schenone e Imperiale. Quarto uomo: Minelli. VAR: Nasca. Assistente VAR: Alassio.

MARCATORI: Lukaku (I) al 10′; Lautaro Martinez (I) al 68′; Traoré (S) all’85’.

NOTE: Ammoniti Barella e Young (I); Consigli e Traoré (S).

LEGGI ANCHE —> Conte prima di Inter-Sassuolo: “Puntiamo al massimo”

LEGGI ANCHE —> De Zerbi avverte l’Inter: “Vogliamo fare bella figura”

Inter-Sassuolo: i precedenti

Quello tra Inter e Sassuolo è storicamente un incontro complicato per i nerazzurri. Sono 15 i precedenti in Serie A con un bilancio complessivo di 6 vittorie per l’Inter, 2 pareggi e 7 successi del Sassuolo. Solamente 2 le vittorie dell’Inter a San Siro, nei primi due confronti disputati contro i neroverdi. L’ultima vittoria al Meazza risale dunque al 2014. Nei cinque confronti successivi ci sono 3 vittorie degli ospiti e 2 pareggi, compreso il 3-3 della passata stagione.

Le curiosità

La striscia di vittorie consecutive dell’Inter è tra le più lunghe della storia per i nerazzurri: solo nel 2007 la squadra allenata da Roberto Mancini fece meglio, con 17 successi di fila. L’ultima squadra ad aver realizzato una striscia di vittorie consecutive più lunga è stata la Lazio, 11 vittorie, conclusa nel gennaio 2020.

L’Inter è in striscia positiva per quanto riguarda gli impegni casalinghi in questo campionato: sono 10 le vittorie consecutive a San Siro. Solo nel 2011 i nerazzurri fecero meglio, con 13 successi di fila in casa.

Gli attaccanti Romelu Lukaku e Lautaro Martínez sono accomunati dall’aver realizzato entrambi la prima marcatura multipla in Serie A contro il Sassuolo, nel 4-3 dell’ottobre 2019.

Il Sassuolo ha perso cinque delle ultime sette trasferte di Serie A, dopo essere rimasto imbattuto in tutte le precedenti sette. I neroverdi hanno incassato almeno due reti in ciascuna delle ultime cinque partite di campionato: non hanno mai avuto una serie più lunga di gare con due o più reti al passivo in Serie A.

La classifica di Serie A

Gli highlights del match di andata

Nel match d’andata, giocato lo scorso 28 novembre, l’Inter si impose 3-0: a segno Sanchez, autorete di Chiriches e Gagliardini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here