Zamparini: “Che gioia il gol di Dybala al Napoli, ma vada via dalla Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59
0

Maurizio Zamparini ha parlato di Paulo Dybala dichiarandosi felice per il gol al Napoli e consigliandogli nuovamente di lasciare la Juventus. 

Maurizio Zamparini, ex presidente del Palermo. Getty Images
Maurizio Zamparini, ex presidente del Palermo. Getty Images

Paulo Dybala è arrivato in Italia grazie a Maurizio Zamparini che lo acquistò al Palermo e lo fece conoscere al grande calcio. L’ex presidente rosanero è sempre rimasto legato alla Joya, facendosi più volte avanti consigliandogli la strada da prendere per il suo bene. Dopo tre mesi di assenza, l’argentino è tornato al gol contro il Napoli Zamparini, ai microfoni Radio Sportiva, si è dette felice per la rete del calciatore della Juventus: “Gli voglio molto bene. È un campione, un fuoriclasse. Mi ha fatto un grande piacere vederlo segnare contro il Napoli, soffrivo per lui”.

Leggi anche: Juve-Napoli 2-1: Ronaldo-Dybala in gol. Cronaca, tabellino e highlights
Leggi anche: Napoli, infortunio Ghoulam: l’algerino sorride, ok il controllo a Villa Stuart

L’ex patron rosanero ha proseguito consigliando Dybala“Gli mando i messaggi dicendogli di andare via dalla Juventus, deve essere il nucleo della squadra ed essere un costruttore di gioco, libero per il campo. Da quando c’è Ronaldo non è più il Dybala che conosciamo, non possono coesistere perché entrambi sono il calcio. Paulo vale Barcellona e Real Madrid, poi, non ha avuto affetto e stima della società”. 

Zamparini e il futuro di Gattuso

Zamparini ha poi parlato di Gennaro Gattuso, attuale allenatore del Napoli: “Sono molto amico di Gattuso e lo stimo come uomo e allenatore. Il suo futuro? Non saprei consigliarlo. Il Napoli ha un grande presidente, io spero sempre che rimanga. I tanti allenatori che ho esonerato? Mi sono pentito di tanti, forse tutti. Da Zaccheroni a Spalletti a Gasperini, poi li richiamavo. De Zerbi? Era presuntuoso e inesperto, ma è bravo e avrei dovuto aspettarlo, amo il suo calcio”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here