UFC, lo tsunami Vettori non si ferma: ecco i prossimi obiettivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28
0

All’indomani della vittoria contro il californiano Kevin Holland, Vettori, il fighter nato a Mezzocorona il 20 settembre 1993 guarda già ai prossimi obiettivi.

Vettori
Marvin Vettori abbatte Kevin Holland nel match di ieri a Las Vegas

Non si vuole fermare Marvin Vettori, lanciatissimo dopo il successo, quinto fila, qualcosa di straordinario per la Mma, contro il californiano Kevin Holland, con il record di sempre di takedown messi a assegno tra i medi, cioè 11, e una vittoria netta per decisione unanime.

Vettori, il futuro è adesso

L’atleta italiano, infatti, ha già messo nel mirino Israel Adesanya, detentore della cintura di campione del mondo, e lo ha fatto immediatamente dopo la vittoria, carico a mille. Un modo per mettere pressione al suo avversario che, probabilmente, verrà sfidato il prossimo ottobre come lo stesso Vettori ha chiesto: “A ottobre voglio sfidare Adesanya per il titolo! Sicuramente devo migliorare per il prossimo incontro. Ho una lunga serie di vittorie consecutive, tutte ottenute in maniera netta. In autunno, però, dobbiamo combattere, voglio la corona.

Una frase che è suonata come una dichiarazione di guerra da parte del lottatore azzurro che ha chiesto il rematch contro il nigeriano per il prossimo Ottobre. The Italian dream non ha dunque perso tempo e ha sfidato il campione della categoria dei pesi medi, dichiarandosi pronto per affrontarlo.

Il precedente contro Adesanya

“Me la merito quella cintura”, ha detto Marvin che punta al trono di Adesanya, il campione nigeriano della categoria medi che ha incontrato e sconfitto Vettori. L’italiano è stato però l’unico nella division a metterlo in difficoltà. Il match terminò con una decisione non unanime e contestatissima.

Si va dunque verso il remake della grande sfida che sarà sicuramente anche un ottimo spot per questa disciplina in forte crescita.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here