Pisa-Cosenza 3-0 | Tabellino | Cronaca | Classifica | Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06
0

Dopo tre sconfitte consecutive, il Pisa torna alla vittoria battendo in casa il Cosenza con un secco 3-0. Il tabellino, la cronaca, la classifica e gli highlights.

Robert Gucher a segno contro il Cosenza sia nella gara di andata che nella gara di ritorno (foto Getty Images)

Successo convincente del Pisa che cancella le tre sconfitte consecutive e torna a conquistare i tre punti a spese del Cosenza. Per i calabresi è notte fonda: terzo k.o. consecutivo e salvezza diretta che si allontana.

La cronaca

Nerazzurri senza D’Angelo in panchina (squalificato) ma determinati a conquistare l’intera posta in palio per mettere al sicuro la permanenza in Serie B.

Nella prima frazione, i toscani spingono con Palombi e Vido ispirati. Il gol però non arriva. I rossoblù si rendono pericoloso soprattutto sui calci da fermo: Gori si salva deviando il pallone contro la traversa su un colpo di testa di Sacko poi Tiritiello sul finale della prima frazione non inquadra il bersaglio.

Nel secondo tempo, i padroni di casa cambiano marcia e pressano ancora di più gli ospiti all’interno della propria metà campo. Al 50′ arriva il gol che sblocca il risultato: capitan Gucher vince un rimpallo in area con Tiritiello, manda fuori causa Schiavi con una finta e conclude alle spalle di Falcone. Il centrocampista pisano aveva segnato il gol del pareggio già nel match di andata. L’1-0 galvanizza il Pisa che trova il raddoppio al 73′ con un bel calcio di punizione di Mazzitelli che si infila alle spalle dell’immobile portiere avversario dopo aver aggirato la barriera.

Gli uomini di Occhiuzzi non trovano la forza di reagire sebbene il tecnico dei cosentini provi a inserire giocatori freschi. E’ invece il Pisa a trovare il tris con un diagonale di Marin che gonfia la rete.

Pisa-Cosenza 3-0: il tabellino

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Meroni, Caracciolo, Beghetto (65′ Belli); Gucher (88′ Mastinu), Quaini (46′ Siega), Marin; Quaini; Palombi (57′ Marconi), Vido (65′ Sibilli). Allenatore: Riccardo Taddei (D’Angelo squalificato).

A disposizione: Perilli, Loria, Belli, Siega, Mastinu, Bechini, Sibilli, Lisi, Masetti, Marconi, Benedetti, Marsura.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Ingrosso, Schiavi (61′ Tremolada), Tiritiello; Corsi (85′ Bouah), Sciaudone, Ba, Crecco; Carretta (78′ Trotta); Sacko (78′ Sueva), Gliozzi. Allenatore: Roberto Occhiuzzi.

A disposizione: Matosevic, Saracco, Vera, Bouah, Antzoulas, Idda, Kone, Tremolada, Bahlouli, Sueva, Trotta.

ARBITRO: Rosario Abisso di Palermo. Assistenti: Enrico Caliari di Legnago e Michele Grossi di Frosinone.

MARCATORI: Gucher (P) al 50′; Mazzitelli (P) al 73′; Marin (P) all’86’.

NOTE: Ammoniti Quaini e Birindelli (P); Sciaudone e Ba (C).

LEGGI ANCHE —> Il Pisa cala il tris, Cosenza ancora k.o.

Pisa-Cosenza 3-0: gli highlights

Pubblicheremo il video con le immagini salienti della partita non appena sarà disponibile.

La classifica aggiornata di Serie B

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here