Clamoroso Tottenham: ufficiale l’esonero di Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03
0

Ha del clamoroso quanto sta succedendo in casa Tottenham: gli Spurs hanno deciso di esonerare immediatamente José Mourinho. Ecco le ultime novità.

Mourinho Tottenham
José Mourinho, allenatore portoghese esonerato dal Tottenham [credit: Getty Images]
Nel giorno in cui il calcio europeo è in subbuglio per la nascita della Superlega, arriva una notizia clamorosa dall’Inghilterra: il Tottenham ha deciso di sollevare dall’incarico con effetto immediato José Mourinho. L’allenatore portoghese paga lo scarso rendimento della squadra in Europa (pesa l’eliminazione subita in rimonta contro la Dinamo Zagabria) ed in Premier League, con la zona per la Champions League che sembra essere ormai irraggiungibile.
Ecco le ultime novità legate alla panchina degli Spurs.

LEGGI ANCHE -> Superlega, c’è chi dice no: il clamoroso rifiuto delle tedesche

Tottenham-Mourinho: è rottura

La panchina di Mourinho ha iniziato a vacillare a causa del calo di prestazioni e risultati del Tottenham. La squadra sembrava pronta per disputare una stagione di alto livello dopo un inizio molto incoraggiante, ma gli ultimi mesi hanno ribaltato il mondo degli Spurs. L’eliminazione dall’Europa League per mano della Dinamo Zagabria è una ferita molto profonda e i risultati deludenti in Premier League hanno compromesso la corsa alla prossima ChampionsLeague.

Il Tottenham ha vinto una sola partita delle ultime sei e man mano ha visto svanire tutti gli obiettivi stagionali. In ogni caso la decisione sembrava già presa anche in vista della prossima stagione: il rapporto tra il club di Londra e Mourinho sarebbe arrivato ad una conclusione in estate. L’allenatore portoghese non avrà dunque la possibilità di guidare la squadra durante la finale di Carabao Cup che si disputerà tra sei giorni contro il Manchester City a Wembley. Sulla panchina ci sarà la coppia inedita formata da Ryan Howard e Chris Powell: i due faranno da traghettatori fino al termine della stagione.
La dirigenza potrebbe dare il via alla ricerca per il prossimo allenatore già dai prossimi giorni.

L’esonero arriva dopo meno di 24 ore dall’annuncio del Tottenham riguardante la Superlega. Il club inglese farà parte della nuova competizione europea, ma alla guida non ci sarà più lo Special One.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here