Playoff Eurolega: l’Armani Exchange Milano si fa rimontare e perde 85-82

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:34
0

L’Olimpia Milano si fa rimontare dal Bayern e perde gara 4 85-82. Martedì al Forum si gioca gara 5 decisiva per decidere chi andrà alle Final Four

l’Armani Exchange Milano si fa rimontare e perde 85-82 Credit Foto Turkish Airlines EuroLeague Twitter

L’AX Armani Exchange Milano perde anche Gara 4 contro un Bayern compatto e che gioca da squadra. La squadra meneghina, avanti di 13 punti nel terzo quarto, sbaglia 2 tiri liberi a un minuto e mezzo dalla fine del match dando il via alla rimonta bavarese. A 9 secondi dalla sirena arrivano le polemiche: fallo su Shields ma l’instant replay tramuta il fischio in uno sfondamento su Gist. Lucic dalla lunetta non sbaglia e regala il pareggio nella serie. Martedì sera al Forum si gioca gara 5, l’Olimpia dovrà vincere a tutti i costi se vuole continuare il cammino in Eurolega e approdare alle Final Four di Colonia.

Leggi anche -> Serie A Basket, scatta la rivoluzione: coinvolte le retrocesse

Leggi anche -> Playoff Eurolega: l’Olimpia Milano si aggiudica anche gara 2

Messina: “Troppe palle perse e troppi falli”

Coach Messina a fine partita commenta così la prestazione dei suoi: “Complimenti al Bayern perché ci ha creduto, non ha smesso di giocare e lottare. Noi abbiamo restituito quello che avevamo ricevuto in Gara 1, ma così come noi in quella partita ci siamo guadagnati la vittoria giocando duro e credendoci, lo stesso hanno fatto loro stasera. Credo che ci siano stati due fattori decisivi: il primo è che abbiamo avuto troppe palle perse (14), ma molte di quelle sono state palle perse che hanno generato canestri in contropiede; il secondo è che abbiamo commesso troppi falli sui tiratori così sono stati concessi 26 tiri liberi, anche questi troppi. Questi due fattori sono qualcosa su cui dobbiamo migliorare in Gara 5. Le percentuali di tiro non le puoi sempre controllare, vanno su e giù, ma questi errori sì. Adesso si va a Gara 5 e chi sarà migliore, chi giocherà meglio quella partita, vincerà la serie. E’ molto semplice

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here