Masters Madrid: Jannik Sinner si qualifica al secondo turno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Jannik Sinner batte l’argentino Pella, costretto al ritiro, e si qualifica al secondo turno del Master 1000 di Madrid

Jannik Sinner si qualifica al secondo turno Credit Foto Getty Images

Comincia bene il Master 1000 di Madrid per Jannik Sinner. Il numero 18 al mondo si qualifica al secondo turno dopo la vittoria contro l’argentino Guido Pella, numero 55 al mondo. La vittoria è arrivata grazie al ritiro del sudamericano nel secondo set a causa di un problema muscolare. Jannik ha vinto il primo set 6-2, mentre nel secondo set, al momento del ritiro di Pella, la situazione era di 4-4. Al secondo turno l’altoatesino  sfiderà il vincente dell’incontro tra l’australiano Alexey Popyrin ed il teutonico Jan-Lennard Struff.

Leggi anche -> Masters Madrid: Fognini batte Taberner, ora il derby contro Berrettini

Leggi anche -> ATP Barcellona: Sinner si deve arrendere a Tsitsipas

Oggi in campo anche l’atteso derby tra Fognini e Berrettini, in palio c’è un posto agli ottavi di finale. Fabio al primo turno ha battuto Carlos Taberner, numero 141 al mondo, 7-6 2-6 6-3 dopo oltre due ore di match. “Sarà sicuramente una partita difficile – dice Fognini–  e spero sarà anche una bella partita, per me e per il pubblico che avrà l’opportunità di vederci dal vivo”.