Giro d’Italia: quarta tappa Piacenza-Sestola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:18
0

Alle 12.05 parte la quarta tappa del Giro d’Italia 2021. Oggi si parte da Piacenza con arrivo a Sestola, 187 Km con un dislivello di 2800 metri e il primo arrivo in salita

quarta tappa Piacenza-Sestola Credit Foto Giro d’Italia Twitter

Oggi la quarta tappa: Piacenza-Sestola, 187 Km. Si parte da Piacenza, si percorre la via Emilia passando per le province di Parma, Reggio Emilia e Modena. Il dislivello è di 2800 metri, di cui 1800 negli ultimi 100 km.

Leggi anche ->  Giro d’Italia, ecco le 22 squadre ai nastri di partenza

Dopo Parma si supera una serie di salite con pendenze anche oltre il 10%: Castello di Carpineti misura 3,5 km all’8,6%, punte del 14%; Montemolino è lungo 8,6 km al 5,7%, punte del 18% nei due chilometri finali. Da Fanano inizia la salita di Colle Passerino:  4,3 km al 9,9%, punte del 16%.

Leggi anche -> Al via il 104° Giro d’Italia, prima tappa a Torino

Il percorso

La tappa è divisa in due parti. La prima è completamente rettilinea e pianeggiante fino a Parma lungo la via Emilia. Mossa e impegnativa la seconda. Dopo Parma si supera una serie di salite che in alcuni casi presentano pendenze anche oltre il 10%. La carreggiata è mediamente ristretta. Dopo Montecreto la corsa arriva a Fanano dove inizia la salita di Colle Passerino che termina a 2 km dall’arrivo. A Fanano inizia la salita di Colle Passerino su strada a carreggiata ristretta e con pendenze per lunghi tratti oltre il 10% e punte prolungate del 13-14%. Da 750 m all’arrivo fino ai 250 m il fondo è in pavé. Arrivo su asfalto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here