Benevento, la grinta di Vigorito: “Lotteremo fino alla fine per la salvezza“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25
0

Oreste Vigorito non si dà per vinto e spera fino all’ultimo di salvare la Serie A del Benevento. Una sfida molto difficile e non dipendente soltanto dai risultati dei giallorossi. 

Oreste Vigorito
Oreste Vigorito, attuale presidente del Benevento (foto credit Francesco Pecoraro/Getty Images)

Benevento, la salvezza a due giornate dal termine

Il Benevento del presidente Oreste Vigorito è ancora in corsa per la salvezza e la possibilità di giocare ancora una volta in Serie A. La formazione giallorossa dista quattro lunghezze dallo Spezia: il Benevento ha attualmente 31 punti, i bianconeri 35. Nel prossimo incontro la squadra affronterà il Crotone già retrocesso matematicamente in Serie B. Il numero uno del club ha rilasciato alcune dichiarazioni all’agenzia stampa Ansa per parlare del sogno mai sopito della salvezza. “Abbiamo voglia di giocarci la salvezza fino all’ultimo – commenta Vigorito – ma ciò dipenderà anche da altri risultati. La speranza è quella di continuano a spero fino alle fine”.

La salvezza è appena ad un filo, ma la speranza è l’ultima a morire. Vigorito ha spiegato la situazione e cerca di non pensare più di tanto ad un’eventuale retrocessione: darsi per vinti vorrebbe dire non giocare al massimo. È ovvio che un risultato favorevole dello Spezia, durante il prossimo incontro contro il Torino, abbatterebbe anche la minima speranza di rimanere nella massima serie calcistica. “Questo campionato non è ancora finito, bisogna continuare a sperare fino alla fine. Quando poi la sirena suonerà – conclude Vigorito – faremo le nostre valutazioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here