Salernitana, Lotito deve cedere entro il 25 Giugno pena esclusione dalla A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50
0

La FIGC ha deciso: la dead line per la cessione della Salernitana è il 25 Giugno. Lotito dovrà dare via il club campano appena promosso in Serie A.

Salernitana
I tifosi della Salernitana festeggiano la promozione in Serie A

Tempo dunque 14 giorni in più rispetto ai canonici trenta giorni come la norma descrive. Al numero uno della Lazio è stata data una proroga per aver modo di organizzare la cessione della società, pena l’esclusione della Salernitana dal massimo torneo calcistico italiano.

I possibili acquirenti

Circola il nome della famiglia Della Valle come possibile acquirente della Salernitana. L’imprenditore vorrebbe tornare nel calcio della sua esperienza alla Fiorentina. Ci sarebbe anche un fondo statunitense che nei mesi scorsi, sempre in Campania, è stato vicino all’acquisto del Sorrento, club attualmente in Serie D.

Leggi anche: Lotito, preferisci la Lazio o la Salernitana? Ecco perché dovrà vendere

I tifosi attendono con impazienza di sapere chi sarà la nuova guida del club, con la speranza che, chi subentrerà, possa continuare a far crescere la società come in questi anni è riuscito a fare Claudio Lotito.

Da parte del presidente della Lazio non ci sono altre vie perché in base all’articolo 16 bis delle Noif deve cedere le quote della Salernitana.

Saranno dunque ore febbrili per Lotito alla ricerca di un acquirente serio in grado di investire nel club campano e garantire un campionato di Serie A all’altezza della situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here