Parma, D’Aversa: “C’è rammarico per come è finito il campionato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:24
0

Al termine della sfida contro la Sampdoria, persa 3-0, ha parlato l’allenatore del Parma Roberto D’Aversa.

Stagione sfortunata per Roberto D’Aversa (Photo by Alessandro Sabattini_Getty Images)

Il tecnico dei ducali parla di tutta la stagione emiliana spiegando che ci sono state delle problematiche, ma i suoi ragazzi hanno fatto spesso bene a livello di prestazioni, ad esempio nel primo tempo di stasera anche se poi alla prima circostanza Quagliarella ha portato la Sampdoria in vantaggio. Tanti errori e c’è un motivo secondo D’Aversa: “Gli errori che abbiamo commesso sono stati di inesperienza, tante volte ci siamo trovati in vantaggio di uno o due gol e non siamo stati bravi a portare a casa il risultato. Rispetto agli altri anni questa squadra ha perso quella fame per la quale per gli avversari era difficile farci gol, mentre quest’anno siamo stati la peggior difesa”

D’Aversa parla dopo Sampdoria-Parma

Il tecnico parla anche del suo futuro dicendo che ha un ancora un anno di contratto, ma questo significa poco, dovrà ragionare con la società: “Umanamente dopo l’ultimo posto in classifica è più il rammarico di come è finito questo campionato”.

LEGGI ANCHE: Sampdoria-Parma 3-0: cronaca, tabellino, classifica

D’Aversa ripercorre poi la stagione puntando il dito sulla gara con il Cagliari che poteva far affrontare il resto del campionato in maniera diversa. Il Parma è stato spesso rimontato nel finale perdendo punti importanti nella corsa salvezza: “ dal 70’ in poi abbiamo perso diversi punti e non è questione di sfortuna, lacune ce ne sono state. Il rammarico è stato quello di non chiudere un cerchio cominciato anni fa in Serie D. Ognuno dovrà ragionare sui propri errori e fare tesoro dell’esperienza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here