Alonso è carico in vista del GP di Francia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21
0

Questo weekend va in scena il Gran Premio di Francia che torna nel calendario dopo la cancellazione dello scorso anno. La scuderia di casa, la Alpine-Renault, è carica come il suo pilota Fernando Alonso: “Mi è sempre piaciuto correre in Francia”

GP di Francia
Alonso è carico in vista del GP di Francia Credit Foto Getty Images

Torna la Formula 1, questo weekend si corre in Francia nel circuito Paul Ricard. L’ultima edizione è stata nel 2019 ( l’edizione 2020 fu cancellata a causa della pandemia di COVID-19) che vide Lewis Hamilton vincere davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas e il monegasco Charles Leclerc. Intanto il pilota della Alpine-Renault, Fernando Alonso, è già pronto: “Mi è sempre piaciuto correre in Francia. Ho avuto dei buoni risultati in Formula 1 e in altre categorie di motorsport in questo paese, ma il Circuito Paul Ricard è in realtà una pista che non conosco molto bene perché ho solo ha corso qui una volta in Formula 1“.

Leggi anche -> GP Azerbaijan: Sergio Perez vince una gara piena di colpi di scena

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fernando Alonso (@fernandoalo_oficial)

Leggi anche -> GP Azerbaijan: Ricciardo e Alonso in cerca di riscatto

Alonso: “Tracciato migliorato”

Il pilota spagnolo della Alpine-Renault ha corso solo una volta su questo tracciato, nel 2018 con la scuderia McLaren-Renault e arrivando 16°: “Il tracciato è stato riasfaltato con alcune piccole modifiche per aiutare a migliorare le corse, quindi lo valuteremo all’inizio del fine settimana. Il circuito ha alcuni tratti ad alta velocità e la curva 10 sarà divertente con queste moderne vetture di Formula 1. Ci sono alcune aree di fuga intorno al circuito, il che significa che è meno probabile che con eventuali errori si vada a sbattere sulle barriere. Sarà diverso da quello che abbiamo sperimentato sia a Monaco che a Baku e speriamo di poter mettere in pista un bello spettacolo per i fan“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here