Fiorentina, Vlahovic ritrova i tifosi: riflettori su di lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40

Dusan Vlahovic si prepara a ritrovare i tifosi della Fiorentina dopo l’annuncio del mancato rinnovo: le attenzioni saranno tutte sul centravanti serbo.

Fiorentina Vlahovic
Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina [credit: Getty Images] – Meteoweek

Fiorentina, Vlahovic ritrova i tifosi dopo il mancato rinnovo

La storia fra Dusan Vlahovic e la Fiorentina si avvia verso l’ultimo capitolo: il centravanti serbo saluterà Firenze al termine del campionato (improbabile che avvenga a gennaio) dopo aver scelto di non rinnovare il contratto. L’attaccante, tuttavia, non partirà a parametro zero data la scadenza nel 2023: Commisso ha comunque scelto di porre fine alle trattative per il prolungamento dopo l’ennesimo rifiuto di Vlahovic e del suo agente.
A seguito del comunicato scritto dal presidente della Viola, i tifosi si sono dimostrati delusi e arrabbiati per la scelta del calciatore, che ha rifiutato un’offerta molto importante per poter abbandonare Firenze a fine stagione. Dopo la sosta Nazionali, il serbo e il tifo si ritroveranno faccia a faccia: quale scenario ci sarà?

LEGGI ANCHE -> Milan, rinnovo in stallo con un big: Juventus alla finestra
LEGGI ANCHE -> Inter, Marotta al lavoro per i rinnovi: vicina l’intesa con un big

Vlahovic e i tifosi: accoglienza fredda

Il serbo è già tornato a Firenze nei giorni scorsi dopo aver giocato (e brillato) con la sua Nazionale. All’arrivo al centro sportivo non è successo quasi nulla: nessun coro, nessun striscione e nessuna contestazione. Ad accoglierlo pochi tifosi che gli hanno chiesto di dare tutto fino all’ultimo: Vlahovic ha risposto con un sorriso prima di avviarsi agli allenamenti.
La temperatura, dunque, pare essere abbastanza fredda: ci si aspettava una reazione plateale della piazza Viola, ma al momento non è accaduto. Ora, però, si scenda in campo: che accoglienza ci sarà al Franchi?

LEGGI ANCHE -> Juventus, ecco il piano per il centrocampista da regalare ad Allegri

Riflettori di tifosi (e non solo) su Vlahovic

La Fiorentina andrà in campo a Venezia questo weekend: allo stadio ci saranno circa 700 tifosi fiorentini in trasferta. Già in questa occasione si potrà capire meglio quale sarà l’umore del tifo. Italiano si fida del suo centravanti e lo manderà in campo senza esitare, sicuro anche del carattere forte del ragazzo, pronto ad isolarsi da un’eventuale contestazione.

Più probabile che le prime vere reazioni andranno in scena il 24, quando la Fiorentina tornerà al Franchi per affrontare il Cagliari. Vlahovic avrà gli occhi di tutti i tifosi puntati addosso in quella occasione, ma non solo: diversi top club hanno iniziato a muoversi appena appresa la notizia dell’addio certo a fine stagione. In Italia il serbo interessa soprattutto a Inter, Milan e Juventus: i nerazzurri hanno anche provato ad acquistarlo insieme a Dzeko questa estate, come confermato da Marotta, ma le richieste della Fiorentina hanno fatto crollare la trattativa. All’estero è stato l’Atletico Madrid a muovere passi concreti, ma è stato il calciatore a rifiutare la destinazione in questo caso. Attenzione anche ai movimenti dei top club di Premier League, con il Tottenham di Paratici pronto all’assalto in caso di addio a Harry Kane.

Ora Vlahovic dovrà pensare solo alla Fiorentina: rifiutando il rinnovo ha scelto di scommettere su se stesso e solo una stagione al livello di quella precedente gli permetterà di guadagnarsi il trasferimento in una grande squadra.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da DV9 (@vlahovicdusan)