Klopp polemico si scaglia contro : “Diventerà una super squadra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:53

L’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp è apparso piuttosto polemico in conferenza stampa. Il tecnico non fa mancare la sua opinione sull’acquisto che rischia di sconvolgere gli equilibri internazionali. 

Leggi Anche -> Inter, Marotta a lavoro per i rinnovi, vicina l’intesa con un big:

Leggi Anche -> Manchester City, top player in partenza: nel futuro una big italiana

Punzecchiato in conferenza stampa sull’argomento Jurgen Klopp risponde per le rime ed è diretto riguardo le dichiarazioni sul recente acquisto del Newcastle United ad opera del ricco fondo saudita PIF (Public Investiment Fund)

“Il Newcastle sarà super squadra, come la super lega”

Secondo Klopp non c’è differenza tra le conseguenze di questa operazione e quelle che avrebbe portato la Super League, che fino a qualche mese fa minacciava di sconvolgere il calcio internazionale. Anche in questo caso infatti gli equilibri verranno totalmente stravolti.

Frecciatina al fair-play finanziario

“I tifosi del Newcastle ne saranno entusiasti, ma per noi significa che ci sarà una nuova super potenza da affrontare, e questo anche grazie alle regole confuse del fair-play finanziario, che non sappiamo più se esiste o meno”. Così Klopp si è espresso riguardo quella che lui stesso definisce la nuova potenza mondiale calcisticamente parlando. Grazie alle sue finanze il Newcastle avrà un grosso margine d’errore per acquistare nuovi giocatori che andranno a rinforzare sensibilmente la rosa.

PIF anche in orbita Serie A?

Il fondo saudita sembra non aver terminato i suoi acquisti, e sono sempre più insistenti le voci che lo vedono vicino ad un accordo per entrare a far parte anche del nostro campionato. Bin Salman, proprietario del fondo e principe saudita, sembra infatti interessato ad intavolare una grossa trattativa con Suning per acquisire la totalità dell’Inter per circa 1 miliardo di euro. Anche nei mesi scorsi si era parlato di questa possibilità, con Zhang che però sembrava più propenso ad abbracciare l’ipotesi superlega che a vendere il club, ma accantonata questa possibilità e viste anche le difficoltà economiche in cui versa il gruppo cinese le possibilità che l’affare si faccia aumentano sempre. Nuovo cambio di proprietà in vista per i nerazzurri?