Lazio-Inter: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Lazio ed Inter si sfidano oggi pomeriggio per la giornata numero 8 del campionato di Serie A: ecco gli ultimi aggiornamenti.

Lazio Inter
Sergej Milinkovic-Savic (centrocampista della Lazio) e Nicolò Barella (centrocampista dell’Inter) [credit: Getty Images] – Meteoweek

Lazio-Inter: pomeriggio di fuoco

Lazio-Inter sarà un match chiave per entrambe le squadre. I biancocelesti cercano il riscatto dopo la brutta prestazione di Bologna, mentre i nerazzurri vogliono riprendere dalla vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Sarri ha chiesto ai suoi giocatori di reagire per ripartire nel miglior modo possibile dopo la sosta, mentre Inzaghi vivrà quella che per lui non sarà una partita come le altre. L’allenatore interista si è detto emozionato per il ritorno in quella che per tanti anni è stata casa sua, ma dal fischio d’inizio sarà tutto dimenticato. Entrambe le squadre dovranno fare i conti con gli impegni delle Nazionali: Sarri si è lamentato per il calendario troppo fitto, mentre Inzaghi ha un problema legato ai sudamericani, arrivati da poco a Roma dopo partite pesanti ed un viaggio impegnativo.

LEGGI ANCHE -> Inter, conferenza Inzaghi: “Ci aspetta un Tour de force”
LEGGI ANCHE -> Lazio, Sarri furioso in conferenza: “Voglio una reazione”

Match live

 

Lazio-Inter: le formazioni ufficiali

Sorpresa Basic nella Lazio: Sarri si affida al centrocampista croato e lascia Luis Alberto in panchina. Torna Immobile dall’inizio con Pedro e Felipe Anderson ai suoi lati. Nessun cambio rispetto alla formazione prevista per Inzaghi: Gagliardini preferito ad un acciaccato Calhanoglu e Perisic al fianco di Dzeko.

Lazio

Lazio (4-3-3): Reina; Marusic, L. Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, L. Leiva, Basic; F. Anderson, Immobile, Pedro.
A disposizione: Strakosha, Vavro, Radu, Escalante, Akpa, Zaccagni, Moro, Lazzari, Cataldi, L. Alberto, Muriqi.
Allenatore: M. Sarri

Inter

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Brozovic, Barella, Dimarco; Dzeko, Perisic.
A disposizione: Cordaz, Radu, Kolarov, Ranocchia, D’Ambrosio, Dumfries, Vecino, Calhanoglu, Lautaro Martinez, Correa, Satriano.
Allenatore: S. Inzaghi

LEGGI ANCHE -> Inter, Marotta al lavoro per i rinnovi: vicina l’intesa con un big

Squadra arbitrale

Arbitro: Irrati
Assistenti: Perrotti – Palermo
IV uomo: Manganiello
VAR: Mazzoleni
AVAR: Preti

Precedenti e curiosità

Il prossimo sarà il 250° gol segnato dall’Inter contro la Lazio in Serie A: i biancocelesti hanno incassato più reti solamente contro la Juventus nel massimo campionato (275).

La Lazio ha vinto solamente due delle ultime 10 partite di Serie A contro l’Inter (2N, 6P): dal 2016/17 in avanti contro nessuna squadra i biancocelesti hanno ottenuto meno successi (minimo tre sfide nel periodo).

Dopo una serie di quattro successi consecutivi in casa contro l’Inter, la Lazio ha vinto solo due delle ultime sette gare interne con i nerazzurri in Serie A (1N, 4P).

La Lazio ha perso l’ultima partita di Serie A contro il Bologna e non registra due sconfitte consecutive in campionato dallo scorso marzo: in quel caso la prima fu contro il Bologna e la seconda contro la Juventus.

La Lazio non perde da 16 partite consecutive in casa in campionato (14V, 2N) ed è dal 2002 che non fa meglio in Serie A: in quel caso i biancocelesti raggiunsero quota 22 gare interne di fila senza sconfitte.

Per la prima volta nella sua storia l’Inter ha segnato almeno due gol in tutte le prime sette partite stagionali in campionato – le 22 reti rappresentano il suo miglior risultato dal 1950/51, stagione in cui i nerazzurri hanno registrato il proprio record di gol all’ottava partita (25).

Lazio e Inter sono due delle tre squadre ad aver segnato più reti dopo un recupero offensivo in questa Serie A (tre, come il Torino).

Nell’era dei tre punti a vittoria il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi è stato l’allenatore della Lazio con più partite in Serie A (197) ed è stato secondo solo a Sven-Göran Eriksson per media punti (1.82 v 1.9) – min. 50 panchine.

Sergej Milinkovic-Savic ha segnato quattro gol contro l’Inter in campionato, contro nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A – il prossimo sarà il suo 50° gol con la maglia della Lazio, contando tutte le competizioni.

Edin Dzeko ha segnato sei gol in sette partite di questo campionato – solo tre giocatori sono riusciti a realizzare sette reti nelle prime otto gare stagionali del club nell’anno d’esordio in nerazzurro in Serie A: Nyers, Amadei e Quaresima. Il bosniaco ha segnato tre gol contro la Lazio in Serie A, ma solo uno nelle ultime 10 sfide.

Fonte: Lega Serie A