Mourinho a cena con una leggenda dello sport: il regalo inaspettato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49

José Mourinho ospite speciale a cena con il campione irlandese di Mma Conor McGregor tra scambi di regali e un bicchiere di whiskey.

José Mourinho e Conor McGregor insieme a cena (Credit Foto Instagram)

Lo Special one domenica è impegnato con la Roma nella difficile trasferta di Torino contro la Juventus di Massimiliano Allegri. Buone notizie per Abraham, uscito infortunato nel finale di Inghilterra-Ungheria. Per lui una forte contusione alla caviglia destra, che mette comunque a rischio la sua presenza con la Juve. Al suo posto è pronto l’attaccante uzbeko Eldor Shomurodov. La formazione giallorossa arriva dalla vittoria per 2-0 contro l’Empoli, nella settima giornata di campionato, grazie alle reti di Lorenzo Pellegrini e Henrikh Mkhitaryan.

Ieri sera a Roma si è svolta una cena un po’ particolare tra due leggende dello sport. I protagonisti sono l’allenatore della Roma José Mourinho e il campione di Mma Connor McGregor.  Venerdì sera il lottatore irlandese ha conosciuto a cena Mourinho e non ha nascosto l’entusiasmo, come testimoniato dai suoi profili social dove compare la foto dei due con la didascalia: “Rispetto questo uomo, è una leggenda”. José, che aveva portato con sé un presente per Connor: la maglia numero 10 della Roma con il nome Conor sulle spalle.

Leggi anche —> Spezia-Roma 2-2, giallorossi in Conference League: cronaca, tabellino e highlights

E anche il portoghese ha poi celebrato l’incontro con l’irlandese: “Sì, è proprio lui! Sì, il grande Conor McGregor è a Roma ed è stato un enorme piacere incontrarlo, raccontarci storie e regalarsi la maglia più bella della città, quella della Roma. Ha fatto un miracolo, è impossibile dire di no a Conor, ho dovuto provare il whisky. Leggenda!”.

Conor McGregor, l’atleta che secondo Forbes è il più pagato al mondo con un patrimonio di 180 milioni di dollari, è arrivato a Roma nei giorni scorsi per visitare la Città Eterna in attesa di fare battezzare suo figlio Ian, sabato, nella Città del Vaticano e per ritirare il suo nuovo yacht Lamborghini da 19 metri. L’irlandese combatte per la federazione statunitense Ultimate Fighting Championship, nella quale è stato campione dei pesi leggeri e dei pesi piuma. In precedenza, è diventato il primo lottatore nella storia della UFC a detenere contemporaneamente due titoli mondiali.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Jose Mourinho (@josemourinho)

 

Leggi anche —> Delirio social: il web impazzisce per Mou