Nuovo San Siro, Sala apre al dialogo: “Presto incontro con Milan ed Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è tornato a parlare del nuovo San Siro: confermato un incontro con Milan ed Inter.

Sala San Siro
Giuseppe Sala, sindaco di Milano [credit: Getty Images] – Meteoweek

Nuovo San Siro, Sala pronto al dialogo con Milan ed Inter

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è tornato a parlare del discorso legato al rinnovamento dello stadio San Siro. Durante una conferenza stampa ha teso la mano a Milan ed Inter, promettendo un incontro imminente per parlare del progetto: “Ora bisogna decidere in tempi brevi”.

LEGGI ANCHE -> Milan, puoi fare l’impresa in Champions League: ecco i precedenti
LEGGI ANCHE -> Inter, Dimarco si racconta: “Interista da sempre. Fatti tanti sacrifici”

Sala conferma: “Settimana prossima incontro i club”

Il sindaco di Milano è pronto ad entrare nel vivo della questione legata a San Siro. Giuseppe Sala si è detto disponibile ad incontrare Milan ed Inter per discutere il progetto. Le due squadre hanno in mente di ampliare i lavori a tutto il quartiere dello stadio, cercando così di aumentare le possibilità di far crescere gli introiti ricalcando il modello Juventus e Tottenham.
Il sindaco ha dichiarato: “Credo che incontrerò i club la prossima settimana. Ci stiamo sentendo e, come promesso, ripartiremo con il dialogo”.

Dopo essere stato rieletto sindaco, Sala è disposto ad affrontare questo tema lasciato in sospeso negli ultimi mesi in attesa della rielezioni della maggioranza in consiglio comunale.
Secondo il sindaco, però, non c’è più tempo da perdere: “Adesso è tempo di parlarne con calma, abbandonare le divergenze anche interne al centrosinistra e decidere in tempi brevi”.

“Il progetto di Inter e Milan è più ampio”

Il nuovo stadio dovrebbe ricordare le forme del Duomo di Milano e della Galleria Vittorio Emanuele, ma Inter e Milan non vogliono limitarsi al rifacimento dello stadio Meazza: l’intenzione è quella di rimodernare l’area circostante.

Dopo dei tentennamenti iniziali, ora Sala pare essere aperto a questa ipotesi: “Il progetto di Milan e Inter è più ampio e coinvolge il quartiere nella sua totalità. Prima di esprimere una posizione, va fatta una riflessione generale, ma ribadisco la volontà di stringere. Non si torna più indietro”.

LEGGI ANCHE -> Il presidente della FIGC Gravina si scaglia contro i razzisti