Serie A probabili formazioni oggi: sorprese inaspettate in campo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:52

Serie A probabili formazioni oggi nona giornata di campionato, dopo le vittorie di Torino e Sampdoria ai danni di Genoa e Spezia. Grandi novità in vista di Salernitana-Empoli, Sassuolo-Venezia e Bologna-Milan.

Leao, Calciatore Milan [credit: Getty Images] – meteoweek
LEGGI ANCHE–>Torino-Genoa 3-2: cronaca del match, tabellino e dichiarazioni post partita

LEGGI ANCHE–>Sampdoria-Spezia 2-1: cronaca del match, tabellino e dichiarazioni post partita

Continua la giornata nona giornata di Serie A. Nel primo anticipo il Torino torna alla vittoria in casa contro il Genoa per 3-2 e La Sampdoria conquista la vittoria nel derby ligure contro lo Spezia per 2-0. Nella giornata di oggi ci saranno SalernitanaEmpoli, SassuoloVenezia e BolognaMilan. Vediamo l’avvicinamento ai match e le probabili formazioni.

Salernitana – Empoli ore 15

Salernitana: Dopo l’esonero di Castori e l’arrivo di Colantuono i granata sono in momento delicatissimo della loro stagione. Lo scontro diretto all’Arechi di oggi rischia di essere un crocevia fondamentale per i campani e la permanenza in Serie A. La Salernitana ritrova Ribery dal primo minuto ma il dubbio maggiore riguarda il modulo. Colantuono dovrebbe affidarsi al 3-5-2 ma non si esclude 3-4-1-2, a fare da ago della bilancia sono le condizioni di Obi non al meglio.

Empoli: La squadra di Andreazzoli vuole tornare alla vittoria dopo la brutta sconfitta in casa con l’Atalanta (1-4). Una vittoria porterebbe l’Empoli a dodici punti e per la corsa salvezza sarebbe oro colato. Torna a centrocampo il ristabilito Ricci al posto di Stulac, in difesa confermato Tonelli e in attacco si rinnova il ballottaggio fra Pinamonti e Cutrone.

PROBABILI FORMAZIONI

Salernitana (3-4-1-2) Belec; Aya, Strandberg, Gagiolo, Zorotea; Kastanos, Di Tacchio, Ranieri; Ribery; Simy, gondo

Empoli (4-3-2-1) Vicario; Stojanovic, Tonelli, Viti, MArchizza; Zurkovski, Ricci, Bandinelli; Bajrami, Henderson; Pinamonti

Sassuolo – Venezia ore 18

Sassuolo: Scotta la panchina di Dionisi che è chiamato alla vittoria, sfuggita la scorsa giornata nei minuti finali contro il Genoa. Partita non semplice contro Venezia galvanizzato dalla vittoria in casa contro la Fiorentina. Il Sassuolo dovrà ancora fare a meno di Boga, la soluzione di Dionisi è quella di spostare Raspadori sulla trequarti con Djuricic esterno sinistro. In attacco confermato Scamacca dopo la doppietta.

Venezia: I lagunari non vogliono fermarsi dopo la vittoria in casa e cercano il colpo in trasferta per continuare a scalare la classifica. Zanetti, dopo l’infortunio Johnsen, dovrà fare a meno anche di Aramu per la partita, quindi ci sarà spazio in attacco per Kiyine insieme a Henry e Okereke. Confermati Romero, Haps e Ampadu.

PRBABILI FORMAZIONI

Sassuolo (4-2-3-1) Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Djuricic; Scamacca

Venezia (4-3-3) Romero; Ebuehi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Busio, Crnigoj; Okereke, Henry, Kiyine

Bologna – Milan ore 20.45

Bologna: Gli emiliani vogliono vendere cara la pelle, contro un Milan in cerca di riscatto, e Mihajlovic si aspetta una prova di carattere dopo il pareggio con l’Udinese. Per il mister serbo l’unico dubbio è l’impiego di Dominguez dal primo minuto con la conferma in difesa Binks.

Milan: I rossoneri vogliono il terzo sorpasso, momentaneo, sul Napoli e riscattare la brutta prova vista in Champions con il Porto. Il Milan in piena emergenza infortuni, con nove indisponibili, dovrà fare a meno di Kessie per un attacco influenzale. In attacco potrebbe esserci la prima da titolare di Ibrahimovic con Giroud che parte dalla panchina, mentre sull’out destro è ballottaggio aperto tra Castillejo e Saelemaekers.

PROBABILI FORMAZIONI

Bologna 3-4-2-1 Skorupski; Soumaoro, Binks, Theate; De Silvestri, Medel, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic

Milan (4-2-3-1) Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré; Bennacer, Tonali; Castillejo, Krunic, Leao; Ibrahimovic