Genoa – Venezia: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Al Luigi Ferraris di Genova alle ore 15 si gioca Genoa-Venezia per l’undicesima giornata di Serie A.

destroe aramu genoa venezia
Mattia Destro, attaccante Genoa e Mattia Aramu, attaccante Venezia [credit: Getty Images] – meteoweek
Il Genoa è alla ricerca della seconda vittoria in campionato per uscire dalla zona calda e sopratutto di una prestazione convincente. Il pareggio acciuffato all’ultimo contro lo Spezia ha lasciato molte perplessità sulla prestazione, ora tutto l’ambiente si aspetta una reazione. Il Venezia, come il Genoa, cerca punti per allontanarsi dalla zona retrocessione dopo aver perso in casa lo scontro diretto con la Salernitana, anche se non è facile può riprovarci. Altro scontro salvezza per entrambe quest’oggi che devono dare un inversione di marcia ai rispettivi campionati.

Match live

 

Genoa-Venezia: le formazioni ufficiali

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Cambiato, Vasquez, Biraschi, Criscito; Badelj, Sturaro; Galdames, Rovella, Pandev; Destro.
Allenatore: Ballardini.  

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Busio, Tessman; Okereke, Henry, Aramu.
Allenatore: Zanetti (squalificato), in panchina Bertolini.  

ARBITRO: Mariani
Guardalinee: Lombardo-Cecconi
Quarto Uomo: Piccinini
Var: Pairetto
Avar: Paganessi 

LEGGI ANCHE–>Inter – Udinese: probabili formazioni, precedenti e curiosità

 

Precedenti e curiosità

Il Genoa ha tenuto la porta inviolata nelle ultime tre partite di campionato contro il Venezia (tra il 1950 e il 1963): i liguri hanno una striscia aperta più lunga di clean sheet di fila solamente contro l’Ascoli in Serie A (otto).  

Il rossoblu hanno sempre vinto nelle sette sfide casalinghe contro il Venezia in Serie A, subendo solamente tre reti, mai più di una in una singola partita – quella veneta è la squadra contro cui i liguri hanno giocato più partite interne, tra quelle contro cui vantano il 100% di vittorie.  

Il Genoa ha perso l’ultima partita di Serie A contro una squadra neopromossa, a inizio ottobre contro la Salernitana, e non soffre due sconfitte consecutive contro squadre provenienti dalla B dal 2017, con Ivan Juric in panchina.  

Il Grifoni hanno subito gol in tutte le 10 gare di questo campionato, non ha mai giocato più incontri di fila senza registrare alcun clean sheet sotto la gestione di un singolo allenatore nell’era dei tre punti a vittoria in Serie A. Il Genoa è la squadra che ha pareggiato più incontri casalinghi nel 2021 in Serie A: otto su 16 (4V, 4P).  

Il Venezia ha vinto una delle sei trasferte di questo campionato (1N, 4P), 2-1 contro l’Empoli a settembre: può vincere più di una gara esterna in una intera stagione di Serie A per la prima volta dal 1998/1999, in cui arrivò a due, con Walter Novellino in panchina.  

Il Genoa non ha trovato il gol nel primo tempo in nove delle sue 10 partite in questa Serie A più di qualsiasi altra squadra in questo campionato. 

 Domenico Criscito è uno dei due giocatori, insieme a Lorenzo Insigne, ad aver segnato più reti su calcio di rigore nei cinque grandi campionati europei in corso: quattro, su quattro calciati per il capitano del Genoa 

Salvatore Sirigu del Genoa e Sergio Romero del Venezia sono due dei quattro portieri dell’attuale Serie A (gli altri sono Ospina Reina) ad aver giocato almeno una partita in almeno tre dei maggiori cinque campionati europei.  

Mattia Aramu è il secondo giocatore del Venezia che ha segnato almeno tre reti nelle prime 10 giornate in una stagione di Serie A negli ultimi 50 anni, dopo Filippo Maniero (tre nel 1999/2000 e quattro nel 2001/02). 

 Fonte: Lega Serie A