Elena Santarelli, lo sfogo a Le Iene: “Mi sono sentita una madre sbagliata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Elena Santarelli condivide un duro sfogo a Le Iene, tornando a parlare a cuore aperto del periodo difficile vissuto insieme al figlio Giacomo che ha dovuto affrontare una dura lotta contro il cancro. Dichiarazioni rilasciate dall’influencer e showgirl davanti le telecamere de Le Iene e che hanno lasciato il pubblico senza parole.

Elena Santarelli sfogo Le Iene - SportMeteoweek
Elena Santarelli sfogo Le Iene – SportMeteoweek

Essere genitori è uno dei ruoli più difficili da interpretare nella propria vita, soprattutto nel momento in cui il dramma della malattia tocca il cuore da vicino come successo nel caso di Elena Santarelli.

La stessa showgirl, in varie occasioni, ha parlato della malattia difficile vissuta dal figlio Giacomo, un momento buio della vita del piccolo e che inevitabilmente ha travolto Elena Santerelli e anche il marito Bernardo Corradi: “Questa sera non vi parlo della malattia di mio figlio. Ma di come si torna a vivere– ha dichiarato Elena Santarelli a Le Iene-. Durante e dopo la malattia. Io mi sono vergognata di farlo. Ho sentito parole che mi hanno fatto sentire sporca”.

Elena Santarelli sfogo Le Iene - SportMeteoweek
Elena Santarelli sfogo Le Iene – SportMeteoweek

“Mi sono vergognata”

Elena Santarelli è stata la conduttrice a sorpresa per il programma de Le Iene, prendendo il posto di Ornella Vanoni che non ha potuto essere presenta allo show. La moglie dell’ex attaccate Bernardo Corradi, oggi ct della nazionale Under-17, ha voluto raccontare il retroscena di un momento difficile vissuto in prima persona al fianco del figlio, anni in cui il popolo del l’ha pesantemente attaccata e giudicata anche durante i piccoli tentarti di vivere attimi di normalità durare il dramma che la sua famiglia stava attraversando.

Non a caso, ecco che alle telecamere de Le Iene, Elena Santarelli ha dichiarato: “Mi sono vergognata di tornare a lavorare, di uscire a cena con mio marito. Persino di andare dal parrucchiere quando ho sentito un’altra donna sussurrare: ‘Che ca**o ci fa qui la Santarelli? Io con un figlio malato starei a casa’. E a casa ci tornavo. Mi buttavo subito sotto la doccia, per pulirmi dallo sporco che quegli sguardi mi avevano appiccicato addosso”.

Elena Santarelli sfogo Le Iene - SportMeteoweek
Elena Santarelli sfogo Le Iene – SportMeteoweek

LEGGI ANCHE -> Roma, Tiago Pinto sicuro: “Mourinho allineato al progetto”

LEGGI ANCHE -> Italia, Mancini: “Possiamo affrontare chiunque”

Elena Santarelli grata alla vita: “Non abbiate paura”

Nonostante il dolore, la perdita di altre madri che come lei hanno lottato insieme ai propri angeli, Elena Santarelli ha trovato il modo di tornare a vivere insieme a Giacomo una vita diversa per certi versi nuova per entrambi, oltre che per Bernardo Corradi e la seconda figlia nata dal loro matrimonio.

Elena Santarelli sfogo Le Iene - SportMeteoweek
Elena Santarelli sfogo Le Iene – SportMeteoweek

Infatti, il monologo fatto da Elena Santarelli, in lacrime ed emozionata, si conclude così: “Ed è solo grazie a loro, Valeria, Elena e Valentina, che non mi hanno condannata ma mi son state accanto, che ho potuto tornare a vivere tutte le mie emozioni e mi finalmente sono liberata. Oggi sono grata che i miei uomini, Giacomo e Bernardo, siano con me. E sono grata di avere imparato questa lezione, una delle poche che posso insegnare alle mie amiche donne: non sentitevi sporche, non sentitevi in colpa. Mi sono sentita una madre sbagliata, ma non voglio farlo più. E non fatelo neanche voi. Non abbiate paura di tornare a vivere”.