Young Boys-Atalanta 3-3: cronaca del match e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

Lo Young Boys ferma l’Atalanta sul 3-3 in un match spettacolare in cui Muriel firma il pareggio su punizione all’88’: di seguito cronaca e tabellino del match.

Young Boys Atalanta tabellino
Pasalic e Palomino esultano dopo il gol del difensore argentino [credit: Getty Images] – Meteoweek

Cronaca del match

Primo tempo

I nerazzurri passano in vantaggio dopo soli 10 minuti grazie al gol di Zapata: il colombiano riceve il pallone da Freuler, controlla e calcia in girata trovando l’angolino. Gli svizzeri rispondono dopo 7 minuti con Aebischer, ben innescato da Elia: destro di poco a lato. L’Atalanta cerca il raddoppio al 32′ con Pasalic che riceve bene da Malinovskyi, ma il sinistro a giro del croato sorvola di poco la traversa. Lo Young Boys trova il pareggio su calcio d’angolo: Ngamaleu sfiora, ma alle sue spalle arriva Siebatcheu che di testa sigla il gol dell’1-1.

Secondo tempo

La squadra di Gasperini torna in vantaggio 51′ con un gol spettacolare di Palomino che calcia a giro verso il palo lontano sorprendendo Faivre. Lo Young Boys cerca il pareggio con Elia, che calcia di punta dopo un uno-due con Siebatcheu: blocca Musso. L’Atalanta va a caccia del terzo gol con una classica azione di sfondamento di Zapata: il suo mancino non trova la porta. I bergamaschi insistono e sfiorano il tris con il mancino di prima intenzione di Pezzella: reattivo Faivre a deviare in angolo. A segnare, però, sono i padroni di casa: Siebatcheu appoggia per l’accorrente Sierro che, con il sinistro, buca Musso. Gli svizzeri passano in vantaggio all’84’ grazie al gol spettacolare di Hefti: azione personale e sinistro potentissimo che si infila all’incrocio. I nerazzurri non si arrendono e trovano nuovamente il gol con l’appena entrato Muriel all’88’: il colombiano calcia una punizione perfetta dal limite e firma il 3-3.

LEGGI ANCHE -> Inter – Shakhtar Donetsk: probabili formazioni, precedenti e dove vederla
LEGGI ANCHE -> Napoli, Spalletti deve fare i conti con le assenze: “Anche Insigne out”

Young Boys-Atalanta – Tabellino

Young Boys-Atalanta 3-3 (39′ Siebatcheu, 80′ Sierro, 84′ Hefti; 10′ Zapata, 51′ Palomino, 88′ Muriel)
Ammonizioni
: 22′ Garcia, 43′ Ngamaleu, 63′ Demiral, 66′ Hefti, 90’+2 Zapata

Young Boys (4-3-3): Faivre; Hefti, Burgy, Lapuer, Garcia; Aebischer, Martins, Rieder (67′ Sierro); Elia (67′ Mambimbi), Siebatcheu (89′ Kanga), Ngamaleu.
A disposizione: Zbinden, Maceiras, Lefort, Lustenberger, Spielmann, Sierro, Sulejmani, Jankevitz, Maier, Kanga, Mambimbi, Toure.
Allenatore: D. Wagner

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral (71′ Djimsiti), Palomino; Zappacosta (46′ Pezzella), De Roon, Freuler (78′ Pessina), Meahle (87′ Muriel); Malinovskyi, Pasalic (71′ Koopmeiners); Zapata.
A disposizione: Rossi, Sportiello, Pezzella, Djimsiti, Scalvini, Koopmeiners, Pessina, Muriel, Miranchuk, Ilicic, Piccoli.
Allenatore: G. P. Gasperini