Spezia-Sassuolo: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:40

Domenica pomeriggio al Picco va in scena la sfida tra lo Spezia di Thiago Motta e il Sassuolo di Dionisi: ecco le ultime sulle formazioni.

Daniele Verde, attaccante dello Spezia e Gianluca Scamacca, attaccante del Sassuolo (credit: Getty Images)
Daniele Verde, attaccante dello Spezia e Gianluca Scamacca, attaccante del Sassuolo (credit: Getty Images) – Meteoweek

Spezia-Sassuolo: Thiago Motta sfida Dionisi

Domenica alle ore 15 andrà in scena la sfida tra Spezia e Sassuolo, due squadre con filosofie di gioco simili e con giovani molto interessanti. La squadra di Thiago Motta è reduce da tre sconfitte di fila contro Atalanta, Bologna e Inter, e ha necessario bisogno di punti salvezza essendo solo a +1 dal Genoa terzultimo. Il Sassuolo di Dionisi, dopo aver battuto il Milan, ha fermato sul pareggio anche il Napoli capolista. I neroverdi, dopo aver ben figurato con le big del campionato, devono confermarsi anche contro squadre sulla carta più abbordabili per migliorare la propria classifica.

LEGGI ANCHE –> Milan, Pioli in conferenza: “Importante dare continuità” VIDEO
LEGGI ANCHE –> Napoli, Spalletti in conferenza: “Siamo il mezzo per la felicità” VIDEO

Match live

 

Spezia-Sassuolo: le formazioni ufficiali

Spezia (4-4-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Sala, Kovalenko, Maggiore, Gyasi; Manaj, Nzola.
A disposizione: Zoet, Zovko, Kiwior, Hristov, Ferrer, Bourabia, Verde, Bastoni, Colley, Strelec.
Allenatore: Thiago Motta

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, M. Lopez, Henrique; D. Berardi, Scamacca, Defrel.
A disposizione: Satalino, Pegolo, Rogerio, Peluso, Chiriches, Toljan, Magnanelli, Harroui, Traore, Boga, Raspadori.
Allenatore: A. Dionisi

Squadra arbitrale

Arbitro: Maresca
Guardalinee: Zingarelli-Di Monte
Quarto Uomo: Marcenaro
Var: Banti
Avar: Rocca

Precedenti e curiosità

Spezia e Sassuolo si sono affrontati sei volte tra Serie A TIM, Serie B e Coppa Italia (tutte gare dal 2012 in avanti) – dopo aver vinto tutti i primi cinque confronti, il Sassuolo ha perso il più recente, 1-2 nella gara di ritorno dello scorso campionato.

Il Sassuolo ha perso soltanto una delle ultime 10 partite di Serie A TIM contro squadre liguri (1-2 proprio contro lo Spezia lo scorso febbraio) – completano sei successi e tre pareggi.

Lo Spezia ha vinto due delle ultime quattro gare casalinghe di campionato (1N, 1P), tanti successi quanti nei precedenti otto appuntamenti interni in Serie A TIM (2N, 4P).

Il Sassuolo ha sia segnato che subito gol in tutte le ultime 10 trasferte di Serie A TIM, incontri che hanno visto in media 3.7 reti e sei volte la squadra neroverde trionfare (a fronte di un pareggio e tre sconfitte).

Il Sassuolo ha vinto soltanto una delle sette partite di questo campionato giocate contro squadre che iniziavano la giornata con meno punti in classifica dei neroverdi (1-0 v Salernitana a settembre) – completano tre pareggi e tre sconfitte.

Tutte le sette reti dello Spezia in casa in questa Serie A TIM sono state segnate da giocatori differenti (incluso un autogol di Salvatore Sirigu). È una delle tre squadre (con Salernitana e Juventus) a non avere ancora giocatori con almeno due gol casalinghi in questo campionato.

L’allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi è imbattuto e non ha mai subito gol contro lo Spezia in campionato: un pareggio 0-0 e un successo per 1-0 nel 2019/20 in Serie B, alla guida del Venezia.

Il difensore dello Spezia Martin Erlic ha esordito in Serie A TIM contro il Sassuolo, nel settembre 2020 e, sempre contro i neroverdi, ha realizzato la sua prima marcatura nella competizione, nel febbraio 2021.

Gianluca Scamacca per la prima volta in carriera è andato a segno in tre gare di fila di Serie A TIM: con Lautaro Martinez, Dries Mertens e Dusan Vlahovic, è uno dei quattro giocatori sempre in rete nelle ultime tre giornate di campionato.

L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi è andato a segno in tre delle ultime quattro trasferte di Serie A TIM contro squadre liguri (tra cui una rete contro lo Spezia nel settembre 2020, seppur allo stadio Dino Manuzzi), dopo che era rimasto a secco di gol in tutte le precedenti otto.

Fonte: Lega Serie A