Cagliari-Torino 1-1: le parole di Mazzarri e Juric al termine del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:08

Cagliari e Torino hanno guadagnato entrambe un punto che poco serve alle due squadre: qui le dichiarazioni dei due allenatori al termine del match.

Cagliari Torino
Walter Mazzarri (allenatore del Cagliari) ed Ivan Juric (allenatore del Torino) durante il match di ieri sera [credit: Getty Images] – Meteoweek

Cagliari-Torino, un pareggio che non serve a nessuno

Cagliari e Torino non si fanno male: le due squadre si sono divise un gol per tempo chiudendo la gara sull’1-1. Nella prima metà di gara sono andati in vantaggio i granata grazie ad un autogol di Carboni, mentre nella ripresa la rovesciata spettacolare di Joao Pedro ha ristabilito l’equilibrio. Il pareggio è un risultato che a poco, se non a nulla, serve ad entrambe: i sardi (4 pareggi consecutivi) sono ancora 19esimi con 10 punti a -2 dallo Spezia, invece i granata sono 13esimi a 19 punti. Il risultato di ieri sera non ha permesso alla squadra di Mazzarri di uscire dalle zone pericolose della classifica e ha lasciato Juric alle spalle del Sassuolo di Dionisi.
Il Cagliari rimane fermo ad una vittoria in Serie A quando mancano tre giornate al termine del girone d’andata: i sardi dovranno affrontare due trasferte molto complicate con Inter e Juventus intervallate dalla sfida in casa con l’Udinese.

I due allenatori hanno commentato le prestazioni delle loro squadre al termine del match: di seguito le loro dichiarazioni.

LEGGI ANCHE -> Cagliari-Torino 1-1: cronaca del match e tabellino

Le dichiarazioni di Walter Mazzarri

“Abbiamo creato di più”

Mazzarri ha analizzato la partita, ammettendo che la partita si sia complicata dopo il vantaggio dei granata. Tuttavia, la risposta dei suoi è arrivata nella seconda metà di gara: “Abbiamo creato di più, abbiamo tenuto l’inerzia nella loro metà campo e nel finale abbiamo un po’ sofferto”. Secondo l’allenatore dei sardi, la sua squadra avrebbe meritato la vittoria.

“Bisogna correre”

L’allenatore del Cagliari ha in seguito commentato il sistema di gioco della sua squadra: “Bisogna correre, il calcio va in questa direzione. Io le sto provando tutte, da quando sono arrivato ho cambiato molto”. Mazzarri ha aggiunto che la prestazione è da apprezzare, avendo creato molto contro una difesa solida.

“Tocca prenderci qualche rischio”

Mazzarri ha ammesso che il cambio Grassi-Pereiro ha sbilanciato la squadra: “Purtroppo tocca prenderci qualche rischio, abbiamo finito con 3 attaccanti. Si tenta di vincere anche rischiando di perdere”. L’allenatore ha aggiunto di essere convinto di poter arrivare alla salvezza con questo spirito.

Le dichiarazioni di Ivan Juric

“Fatto un passo indietro”

L’allenatore del Torino ha elogiato il Cagliari per la qualità dei calciatori, aggiungendo anche la posizione in classifica non rispetta la realtà. Juric, però, si è anche detto insoddisfatto per la prestazione: “Devo essere sincero, sul piano del gioco noi oggi abbiamo fatto un passo indietro”

“Alla fine siamo cresciuti”

Juric ha parlato del cambio di Pobega: “Ho dovuto cambiarlo e la squadra ci ha messo un po’ a ritrovarsi. Alla fine siamo cresciuti”. Secondo l’allenatore granata, la sua squadra avrebbe potuto chiudere il match: “Abbiamo avuto le occasioni”.

Gli highlights